/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 13 settembre 2019, 07:43

Millesimo, avviato l'iter per l'assunzione di un nuovo agente di polizia locale

L'assessore alla polizia locale Roberto Scarzella: "Passaggio amministrativo fondamentale. Oggi l'organico a disposizione non è sufficiente per un paese di 3500 abitanti quale è Millesimo"

Millesimo, avviato l'iter per l'assunzione di un nuovo agente di polizia locale

Un nuovo agente per la polizia locale di Millesimo. Lo comunica l'amministrazione comunale guidata dal sindaco di Aldo Picalli. 

"Durante l’ultima giunta è stato avviato l’iter per l’assunzione di un nuovo agente di polizia locale - commenta in una nota il primo cittadino Picalli - Sarà quindi aperta la così detta mobilità volontaria interna agli enti pubblici per un periodo di 30 giorni al fine di verificare la disponibilità di agenti già formati disposti a lavorare sul nostro Comune. In caso negativo sarà quindi avviata la fase concorsuale al fine di reperire la figura più idonea entro il primo semestre del 2020. Il nuovo agente rinfoltirà l’organico operante sul territorio millesimese". 

Prosegue l'assessore con delega alla polizia locale Roberto Scarzella: "Riteniamo fondamentale questo passaggio amministrativo e ne siamo molto orgogliosi in quanto l’organico oggi a disposizione non è sufficiente per un paese di 3500 abitanti quale è Millesimo. Sto lavorando per rendere il servizio di polizia locale più efficiente". 

"Il nuovo agente sarà di grande aiuto nella lotta ai 'furbetti del cassonetto' che da altri paesi vengono a gettare l’immondizia a Millesimo, e  si occuperà, oltre a far rispettare il codice della strada su tutto il territorio comunale, di far osservare le ordinanze sindacali, in particolare quelle che riguardano il decoro urbano e la raccolta delle deiezioni canine" conclude l'assessore Scarzella. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium