/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 14 settembre 2019, 11:00

Allarme amianto vicino alle colonie Bergamasche e Milanesi, Remo Zunino: "Risposte insufficienti delle proprietà e l'amministrazione non si è attivata" (FOTO)

Il capogruppo consiliare di "Uniti per Celle" presenterà una mozione sul tema nel prossimo consiglio comunale

Allarme amianto vicino alle colonie Bergamasche e Milanesi, Remo Zunino: "Risposte insufficienti delle proprietà e l'amministrazione non si è attivata" (FOTO)

Amianto nelle zone vicine alle costruzioni dell'ex colonie Bergamasche e Milanesi e l'allarme lanciato dalla minoranza consiliare di "Uniti per Celle".

Il gruppo consiliare ha pronta una mozione da presentare nel prossimo consiglio comunale di richiesta di verifica al sindaco dopo l'interrogazione e la successiva delibera del 30 luglio dove la prima cittadina aveva affermato di essere confortata dal fatto che entrambe le proprietà (Cassa Depositi e Prestiti e Punta dell’Olmo) si siano attivate e che il problema sia monitorato. 

Ma i proprietari hanno invece fornito delle risposte parziali: "Punta dell’Olmo fa riferimento al solo edificio Camozzi e non agli altri manufatti (padiglioni ex Italcementi) nei quali invece risulterebbero coperture di fibrocemento. Nel caso invece di Cassa Depositi e Prestiti non si hanno evidenza di piani di contenimento o ripristino delle coperture precarie" spiegano il capogruppo consiliare di Uniti per Celle Remo Zunino.

La minoranza consiliare chiede quindi perchè l’amministrazione comunale non ha provveduto in merito al problema sollevato e propone di attivarsi facendo rispettare la norma. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium