/ Attualità

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 16 settembre 2019, 10:07

Bilancio dell'operazione "Spiagge Sicure" a Ceriale: 30 gli illeciti amministrativi, 5 le denunce e sequestrati 2.194 prodotti abusivi

Il report dal 15 giugno al 15 settembre

Bilancio dell'operazione "Spiagge Sicure" a Ceriale: 30 gli illeciti amministrativi, 5 le denunce e sequestrati 2.194 prodotti abusivi

E’ terminata ieri, 15 settembre, con l'ultimo report periodico consegnato alla Prefettura di Savona, l’operazione “Spiagge Sicure” realizzata con i fondi erogati dal Ministero dell’Interno.

Con il finanziamento ricevuto il Comune di Ceriale ha provveduto all’assunzione di tre agenti di polizia locale che hanno rinforzato ulteriormente l’organico del Corpo, garantendo un aumento in termini numerici dei servizi. In particolare, dal 15 giugno al 15 settembre, il comando della polizia municipale ha potuto, grazie all’utilizzo di parte del finanziamento in ore di straordinario, garantire quotidianamente tre pattuglie per turno di servizio, di cui una in borghese, che, di fatto, sono state utilizzate per le finalità del progetto anti-abusivismo commerciale, presidiando i lungomari cittadini e controllando gli arenili.

L’intensificarsi di tale servizio ha scoraggiato già dopo il primo mese la presenza di venditori ambulanti abusivi, azzerando di fatto il fenomeno, salvi casi sporadici, secondo quanto rilevato dalla stessa associazione bagni marini e dai fruitori delle spiagge. In relazione alla tematica dell’abusivismo commerciale sono stati contestati 30 illeciti amministrativi e penali, cinque persone denunciate all’Autorità Giudiziaria e sequestrati 2.194 beni contraffatti per un valore di oltre 9.000 euro.

Durante lo svolgimento dei servizi sono state effettuate anche operazioni di polizia giudiziaria scaturite da episodi criminosi avvenuti proprio sulle spiagge, in particolare è stata denunciata in stato di libertà una nomade che ha tentato una rapina nei confronti di un anziano, oltre a controlli accurati in tema di stupefacenti e spaccio di droga con la denuncia di diversi soggetti.

Inoltre si è proceduto, congiuntamente all’Ispettorato del Lavoro di Savona, al controllo di due stabilimenti balneari e di un chiosco-bar, rilevando alcune violazioni di carattere amministrativo e penale. L’attività informativa con la divulgazione di manifesti e volantini per contrastare il commercio abusivo e la vendita di prodotti con marchi contraffatti ha interessato tutto il litorale, con cinque campagne di comunicazione sul territorio cerialese nell’estate 2019.

Oltre all’attività sul territorio di Ceriale, gli agenti della polizia locale hanno effettuato attività di supporto al comando di Borghetto Santo Spirito con diversi servizi di controllo, operando alcuni sequestri amministrativi e penali.

"Da parte della Prefettura c’è stata grande attenzione sulle criticità di sicurezza e ordine pubblico che i comuni devono affrontare nei periodi di maggiore afflusso turistico: quest’estate a Ceriale è stata operata una azione di contrasto all’abusivismo commerciale senza precedenti, con risultati sotto gli occhi di tutti” afferma il sindaco Luigi Romano.

“Da un punto di vista amministrativo abbiamo utilizzato al meglio il fondo concesso dal Ministero, riuscendo ad implementare i controlli e i servizi di vigilanza” aggiunge.

“Non posso che ringraziare e complimentarmi con il comando della polizia locale e con gli agenti che hanno operato con grande efficacia sulle spiagge e sul litorale cerialese. Uno sforzo di indiscusso impegno e professionalità che ha portato a Ceriale una estate davvero sicura, una percezione di sicurezza sentita e apprezzata dai cittadini e dai nostri turisti”.

“L’obiettivo della nostra amministrazione comunale è quello di proseguire anche nei prossimi mesi con un controllo continuo del territorio per garantire il massimo della sicurezza alla nostra comunità” conclude il primo cittadino cerialese.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium