/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 17 settembre 2019, 09:10

Giornate Europee del Patrimonio a Savona, gli studenti del Calasanzio presentano "I ribelli della Val Bormida"

La ricerca è stata svolta presso l’Archivio di Stato durante lo scorso anno scolastico, nell’ambito del progetto di Alternanza scuola-lavoro in collaborazione con l’Istituto storico della resistenza e dell’età contemporanea di Savona.

Giornate Europee del Patrimonio a Savona, gli studenti del Calasanzio presentano "I ribelli della Val Bormida"

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2019, appuntamento fisso promosso dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, sabato 21 settembre alle ore 15.15 presso l’Archivio di Stato di Savona gli studenti del Liceo Calasanzio di Carcare presenteranno i risultati della ricerca “I ribelli della Val Bormida”, svolta presso l’Archivio di Stato durante lo scorso anno scolastico, nell’ambito del progetto di Alternanza scuola-lavoro in collaborazione con l’Istituto storico della resistenza e dell’età contemporanea di Savona.

L’esperienza, affrontata dai ragazzi con entusiasmo e interesse, è stata un’occasione per conoscere il mondo degli archivi e approfondire la storia del territorio nel contesto delle vicende nazionali attraverso le storie delle persone che gradualmente hanno preso vita dai documenti.

Per la ricerca i ragazzi, appartenenti alle classi I e II Liceo, hanno consultato e studiato i fascicoli della Cat. A8 - Schedario politico del fondo Questura di Savona – Divisione Gabinetto, incentrando la loro attenzione sull’attività e sulle vicende dei “sovversivi” operanti nell’area della Val Bormida durante il fascismo.

All’incontro saranno presenti, oltre agli studenti, Giosiana Carrara, direttore scientifico dell’ISREC e tutor esterno del progetto e Stefano Nasi e Laura Gagliardo, tutor interni, docenti presso il Liceo Calasanzio. Verrà inoltre allestita una piccola mostra documentaria sul tema.

Nella giornata di domenica 22 settembre l’Archivio di Stato offrirà l’apertura straordinaria della sala di studio dalle ore 8.30 alle ore 12.30, con prenotazione dei documenti al n. 019-8335227.

Per informazioni: Archivio di Stato di Savona – via Valletta S. Cristoforo, 15 R

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium