/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 20 settembre 2019, 13:50

Manutenzione straordinaria del Ponte Rosso di Albenga. Il sindaco Tomatis: “Investiamo su prevenzione e sicurezza”

Modifiche alla viabilità nel periodo necessario ad eseguire la prima parte dei lavori

Manutenzione straordinaria del Ponte Rosso di Albenga. Il sindaco Tomatis: “Investiamo su prevenzione e sicurezza”

La prossima settimana inizierà la manutenzione straordinaria del Ponte Viveri di Albenga per il quale il comune ha stanziato 200 mila euro.

I lavori prevedono un intervento sulle rampe di raccordo al ponte e ai giunti di dilatazione su entrambe le carreggiate; in una fase successiva si procederà alla riverniciatura dell'arcata e di tutte le parti metalliche (necessaria oltre che per ridare il colore rosso al ponte anche per proteggere la struttura del Ponte).

Per garantire la prima fase di lavorazioni la viabilità sul ponte sarà regolata con senso unico di circolazione con direttrice levante - ponente (direzione Alassio); pertanto in tale periodo coloro che da località Vadino si dirigono verso centro città, dovranno dalla rotatoria di via Piave, dirigersi verso lo svincolo e di regione Miranda e ed imboccare la ss.n.1 Aurelia e per poi rientrare in centro città dallo svincolo con via del Roggetto.

Questa modifica alla viabilità comporterà una variazione del percorso dei bus di linea Tpl con la soppressione della fermata di Vadino (via Piave a levante della rotatoria) e Piazza del Popolo direzione Ceriale.

Durante la seconda fase di lavori, inerente la verniciatura dell'arcata, la viabilità sul ponte sarà garantita con il doppio senso di circolazione.

Afferma il vicesindaco Alberto Passino: “Era un intervento che aspettavamo da tempo. L’amministrazione ha reperito le risorse e si è attivata per poterlo mettere in atto. I lavori riguarderanno, oltre all’estetica (si interverrà sotto il profilo della cromia) anche e soprattutto la parte ingegneristica del ponte. Inevitabilmente il cantiere porterà alcuni disagi alla viabilità che, però, abbiamo cercato di ridurre al minimo. I lavori erano assolutamente necessari, quindi siamo certi che cittadini ed utenti comprenderanno”.

Il sindaco Riccardo Tomatis sottolinea: “La nostra Amministrazione ha deciso di investire sulla prevenzione ed eseguire importanti lavori di manutenzione sul Ponte Viveri. I cittadini non devono pagare il prezzo dell’incuria, per questo abbiamo deciso di realizzare questi interventi a tutela della sicurezza”.



Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium