/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 22 settembre 2019, 08:52

Finale Ligure: le mappe storiche e le foto del duo Pazzano/Oliva fanno innamorare Gorra

A condurre l'emozionante appuntamento culturale è stato Giuseppe Testa

Le foto allegate sono di Roberto Alfredo Oliva (in arte Avilo)

Le foto allegate sono di Roberto Alfredo Oliva (in arte Avilo)

Sabato sera nel capiente salone delle feste a piano terra della sede della Pro Loco di Gorra e Olle, gremito di persone, è stato proiettato un documentario sul territorio, con i volti di tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita della ricerca storica.

I volti ed i luoghi sono stati ripresi con maestria dal fotografo Roberto Alfredo Oliva. Il cartografo Giovanni Pazzano e lo storico Giuseppe Testa, hanno poi intrattenuto le moltissime persone presenti con interessanti interventi sulla tipologia del territorio e sulla sua storia, mettendo in risalto le importanti scoperte ottenute grazie all'entusiasta collaborazione di molti abitanti del posto.

Un particolare ringraziamento deve andare alle seguenti persone che hanno dato piena disponibilità a Giovanni Pazzano, trasferendo le loro conoscenze storiche al fine di realizzare il progetto promosso ed interamente finanziato dalla Pro loco di Gorra e Olle: Federico Secondo, Gianbattista Sasso, Paolo Demanuele, Cirino Bacconi, Angelo Ferrari, Dino Rossello e figlio, Gianni Pescetto, Giuseppe Pastorino, Nicola Lanfranco, Paolo Granero, Paolo Cocchi, Mario Cocchi, Giacomino Cocchi, Vincenzo Cocchi , Piero Oddone, Giuseppe Canepa.

Per completare il progetto e sistemare nelle contrade di Gorra e Olle i tabelloni con le carte storiche, ora non rimane che attendere l'autorizzazione del comune di Finale alla richiesta protocollata il 9 settembre. Anche per quest'ultima attività la Pro loco si impegna a coprire tutte le spese. La manifestazione si è conclusa con la degustazione dei famosi, amatissimi focaccini della Pro Loco di Gorra e Olle e dei dolci del panificio Secondo Silvano di Gorra. 

E' da rilevare come questo progetto sia stato fatto proprio da tutta la popolazione di Gorra e Olle, dimostrandolo con la collaborazione data al cartografo Giovanni Pazzano e con la grande partecipazione alla manifestazione della presentazione ufficiale delle mappe storiche.

Ora abbiamo dei documenti che individuiamo il territorio e le sue particolarità, e da questi si può partire per ulteriori lavori di ampliamento o di integrazione. Due mappe, una di Gorra e una di Olle, rimarranno nella sede della Pro Loco per recepire eventuali scoperte o aggiunte che dovessero sorgere al fine di ottenere documenti sempre più completi e ricchi di nozioni.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium