/ Attualità

Attualità | 22 settembre 2019, 09:52

Giornate Europee del Patrimonio: la Val Bormida valorizza i propri luoghi storici

Un tour guidato gratuito tra le architetture industriali di Cairo e Cengio a cura di TrattoPunto Industrial Tourism

Una parte delle immagini in fotogallery è tratta dalla pagina Facebook Ferrania Film Museum

Una parte delle immagini in fotogallery è tratta dalla pagina Facebook Ferrania Film Museum

Un percorso studiato per fare conoscere e ammirare gli edifici di archeologia industriale costruiti tra la fine dell'ottocento e i primi del novecento nella storica zona produttiva della Val Bormida.

Il tour guidato dal titolo "Architetture S.i.p.e. in Val Bormida" si è tenuto nella mattinata di ieri, sabato 22 settembre. E' stato promosso in occasione delle "Giornate del Patrimonio 2019" da TrattoPunto Industrial Tourism, in collaborazione con il "Ferrania Film Museum".

I partecipanti hanno potuto visitare in esterno gli edifici attorno al sito industriale di Ferrania e il villaggio operaio di Prasottano (sempre nella frazione cairese). Poi si sono spostati a Cengio per esaminare in esterno il villaggio operaio e il dopolavoro dell'ex Acna.

La visita è stata guidata da Lidia Giusto, archivista e storica dell'arte, co-founder di TrattoPunto e Luca Viglierchio, dottore in architettura. Il tour (gratuito) rientra all'interno dei "Percorsi Fotosensibili" organizzati dal team di studiosi e ricercatori che fanno parte del network di TrattoPunto.

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium