/ Al direttore

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Al direttore | 27 settembre 2019, 16:45

Variante di Vispa: le considerazioni di Paolo Forzano

"Insistono due rotatorie assolutamente inadeguate e di cui una anche molto pericolosa: necessaria una modifica"

Variante di Vispa: le considerazioni di Paolo Forzano

Sulla variante di Vispa insistono due rotatorie assolutamente inadeguate, nonostante siano di recente progettazione. 

Quella poi verso Altare è anche oltremodo pericolosa. Lo dimostrano gli incidenti continui, qualcuno anche mortale. Che cosa non va? La rotatoria è piccola, ma il maggior pericolo è costituito dall’immissione da Cairo verso Altare: la curva a destra è di soli 10,5 metri di raggio, mentre una misura più adeguata sarebbe di 25 metri, per consentire ai mezzi pesanti un adeguato inserimento.

Ma tale raggio non va bene neppure per le auto e le moto. Testimonianza la grande quantità di incidenti. 

Tra auto e camion hanno rasato più di una volta tutti i pali che sorreggono le indicazioni, tanto è vero che ormai non li sostituiscono nemmeno più. I camion non riescono a frenare adeguatamente data anche la scarsa visibilità della curva ed arrivano a sormontare buona parte della aiuola centrale! 

Soluzione? 30 km/h e new jersey al centro della rotatoria: come dire “sono Pilato me ne lavo le mani”!

Tra l’altro col new jersey “insormontabile” i camion devono fare retromarcia verso quella maledetta curva!

Non è così che si fa! Mai visto un autosnodato che non potendo percorrere curva e controcurva “passa a sinistra” in rotatoria? Ebbene io sì!

Ho proposto al Sindaco di Altare una ipotesi di adeguamento della rotatoria: ne parlerà con Anas! Speriamo bene!

Cordiali Saluti

Paolo Forzano

Lettera firmata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium