/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 03 ottobre 2019, 12:51

Andora, ok del consiglio comunale per il rinnovo del contratto di servizio all'Ama

Il Sindaco Demichelis ha individuato i componenti del nuovo Cda

Andora, ok del consiglio comunale per il rinnovo del contratto di servizio all'Ama

Ok del Consiglio Comunale di Andora al rinnovo per altri sette anni dei contratti di servizi fra il Comune e A.M.A.

Effettuati tutti i controlli necessari a verificare che la società in house fosse in linea con le attuali normative, l’Azienda Multiservizi Andorese proseguirà, fino al 2027, a gestire il Porto turistico, la Farmacia comunale, la spiaggia libera attrezzata, il solarium e a curare la manutenzione di parte del verde pubblico e della segnaletica orizzontale. All'indomani del via libera del Consiglio Comunale, il Sindaco Mauro Demichelis ha individuato anche i componenti del nuovo Cda.

Si tratta del libero professionista, Avvocato Fabrizio De Nicola, per la carica di Presidente e di Silvia Garassino, impiegata contabile e dell'imprenditore artigiano Emanuel Voltolin Visca quali componenti del Consiglio d'Amministrazione.

"Auguro buon lavoro al nuovo Cda che porta in dote competenze ed esperienze professionali adatte al ruolo e sono felice che l’A.M.A. possa serenamente proseguire il suo cammino - ha dichiarato in Consiglio il Sindaco Mauro Demichelis - Ringrazio i due Consigli di amministrazione che si sono avvicendati negli ultimi sette anni e in particolare l'ultimo CDA, il Presidente Avv. Francesco Bruno, la Dottoressa Laura Carletti, il Signor Alessandro Viarino e il Direttore Eugenio Ghiglione che hanno lavorato con grande impegno per migliorare i servizi e insieme ai dirigenti comunali, per arrivare a questo rinnovo. A tutti auguro buon lavoro".

L’Avvocato Fabio De Nicola, ha fatto pervenire la sua disponibilità a ricoprire la carica.

"Ringrazio innanzitutto l’Amministrazione per la fiducia riposta nella mia persona - ha dichiarato l’avvocato De Nicola - Sono lieto di lavorare insieme ai nuovi membri del Consiglio per il continuo sviluppo turistico e infrastrutturale del porto di Andora e il miglioramento dei servizi pubblici gestiti dall’A.M.A. S.r.l. . Colgo l’occasione per ringraziare del lavoro svolto in questi anni il Presidente uscente Avv. Francesco Bruno, anche per il suo importante contributo legale e tecnico, nonché i consiglieri Laura Carletti e Alessandro Viarino".

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium