/ Cronaca

Cronaca | 12 ottobre 2019, 09:32

Savona, lotta allo spaccio di droga: in manette due pusher albanesi

Un terzo, sempre di nazionalità albanese, è stato denunciato alla Procura di Savona

Savona, lotta allo spaccio di droga: in manette due pusher albanesi

Non si ferma l’azione preventiva e repressiva in ambito sicurezza dei Carabinieri di Savona. Nella notte appena trascorsa, infatti, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Savona hanno arrestato B.E. e L.A., entrambi 22enni, albanesi per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e deferito in stato di libertà N.A., 21enne, albanese, per il medesimo reato.

Durante lo svolgimento di uno specifico servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari hanno notato per le vie cittadine un veicolo con due soggetti a bordo procedere a bassa velocità e con andamento incerto.

Insospettiti da tale atteggiamento, i carabinieri hanno controllato e perquisito i due giovani, rinvenendo su B.E. e L.A. 4 grammi circa di cocaina già suddivisi in 6 dosi pronte per essere cedute.

Nel corso della medesima serata, i militari dell'Arma hanno fermato anche N.A., il quale è stato trovato in possesso di cocaina e di materiale atto al confezionamento, oltre a denaro contante in piccolo taglio, verosimilmente provento dell’attività di spaccio.

Per B.E. e L.A è scattato l'arresto e si sono aperte le porte del carcere di Genova. N.A. invece, è stato denunciato alla Procura di Savona.   

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium