/ Eventi

Eventi | 13 ottobre 2019, 11:02

"Maree e Risacche": in tanti a Borgio Verezzi per ricordare il medico-poeta Antonio Sorbi (FOTO)

Ieri sera, sabato 12 ottobre, la presentazione del libro di poesie firmato da 'u megu'

"Maree e Risacche": in tanti a Borgio Verezzi per ricordare il medico-poeta Antonio Sorbi (FOTO)

Si è svolta ieri sera, sabato 12 ottobre, nella Sala Consiliare del Comune di Borgio Verezzi, la presentazione del libro di poesie "Maree e Risacche" di Antonio Sorbi, il medico-poeta di Borgio, scomparso l’anno scorso.

L'evento, organizzato dalla Croce Bianca di Borgio Verezzi, l’associazione Pulp in Valmaremola, con il patrocinio del Comune di Borgio Verezzi, l’apporto della famiglia e la presenza dell’Associazione dei Ristoratori Pietresi e della Val Maremola, che a fine serata hanno offerto un rinfresco ai presenti, è stata aperta a tutti e a carattere benefico: il ricavato della vendita del libro, andrà alla Croce Bianca per l’acquisto di strumentazione medica.

Alla serata ha partecipato anche il Maestro Riccardo Pampararo, amico di Sorbi a cui era legato da grande e reciproca stima, che ha eseguito alcuni brani musicali alla chitarra.

La manifestazione, alla quale ha preso parte tra il pubblico anche l'onorevole Sara Foscolo, ha così rappresentato l’occasione per mezzo della lettura di alcune poesie firmate dal dottore, l’ascolto di musiche a cui Sorbi era molto legato e soprattutto grazie alle parole di alcuni colleghi, pazienti, amici, compagni di passione politica, famigliari, per ricordare, ciascuno attraverso la propria esperienza con ‘u megu’, la sua personalità e le sue molte, ricchissime sfaccettature.

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium