/ Savona

Savona | 14 ottobre 2019, 18:26

Savona, il 17 ottobre la presentazione del libro "Ungheria 1919 - Gli insegnamenti di una sconfitta nel 100° anniversario della Repubblica dei Consigli"

Appuntamento alle ore 17.30 presso la Sala Rossa del Comune

Savona, il 17 ottobre la presentazione del libro "Ungheria 1919  - Gli insegnamenti di una sconfitta nel 100° anniversario della Repubblica dei Consigli"

Nella temperie economica e sociale seguita alla fine della prima guerra mondiale – mentre in Italia il “biennio rosso” e l'occupazione delle fabbriche da parte degli operai, sull'onda della Rivoluzione d'Ottobre di marca sovietica, scatenavano la paura tra i capitalisti e ponevano le premesse per l'ascesa al potere di Mussolini – un gruppo di rivoluzionari ungheresi decideva di andare “all'assalto del cielo” e dava vita alla Repubblica dei Consigli.

Un'esperienza breve ma straordinariamente intensa di governo proletario, condotto in parallelo con analoghi tentativi in Baviera e in altre parti d'Europa e concluso tragicamente con l'assassinio di cinquemila operai e l'internamento di oltre settantamila aderenti. Una pagina di storia dimenticata, in un momento in cui si dissolvevano imperi millenari e si decidevano i contorni e le sorti del mondo attuale: una pagina che, invece, costituisce una testimonianza pressoché inedita dello scontro di classe nel convulso periodo post-bellico e che nel centesimo anniversario è finalmente riportata all'attenzione degli studenti e di quanti vogliono riflettere sulle radici del nostro presente.

Infatti, la vicenda della Repubblica ungherese dei Consigli di Bela Kun è oggi raccontata in un libro di Pietro Acquilino e Jòzsef Pankovits:

"Ungheria 1919 - Gli insegnamenti di una sconfitta nel 100° anniversario della Repubblica dei Consigli"

Il volume verrà presentato giovedì 17 ottobre 2019 alle ore 17.30 presso la Sala Rossa del Comune di Savona (g.c.), in Piazza Sisto IV, con un'iniziativa promossa dal Centro di documentazione “Logos” in collaborazione con la Casa Editrice “Pantarei” e l'ISREC – Istituto Storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea, Provincia di Savona.

Introduzione a cura di Massimo Macciò, Docente di Diritto ed Economia;

Relatori: Fabio Gallesio Centro di documentazione “Logos”; Pietro Acquilino Coautore del libro.

L'ingresso è libero. La cittadinanza è invitata.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium