/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 15 ottobre 2019, 17:33

Lunardon: "Ennesima giornata nera per i trasporti"

Il consigliere regionale del Pd: "Appena piove forte la rete ferroviaria va in tilt e Berrino non sa neppure quando i treni ripartiranno"

Lunardon: "Ennesima giornata nera per i trasporti"

Duro attacco del consigliere regionale del partito Democratico Giovanni Lunardon all'assessore regionale ai trasporti Gianni Berrino per il blocco alla circolazione dei treni con ritardi diffusi a causa del maltempo.

"Nell’ennesima giornata nera per i trasporti ferroviari liguri, prendiamo atto delle imbarazzanti parole dell’assessore Berrino, che pur sostenendo che la situazione sia ormai sotto controllo, non sa neppure quando potranno ripartire i treni. - scrive Lunardon in una nota stampa dedicata al tema -Non è più possibile tollerare che la rete ferroviaria della nostra regione vada in tilt ogni volta che piove. È lo stesso copione della sanità. Ogni inverno la Giunta ligure si stupisce che arrivi l’influenza e si fa trovare sistematicamente impreparata e così appena arriva un temporale un po’ più forte i treni vengono cancellati o accumulano ritardi di due o tre ore".  

Conclude il consigliere regionale del Partito Democratico: "L’assessore Berrino ha strombazzato in pompa magna la firma dell’accordo quadro del 2017 con Rfi, ma quel documento non teneva conto di un punto cruciale: garantire l’efficienza delle rete in modo permanente, soprattutto quando è sottoposta a stress meteorologico. Con quell’accordo, invece, si è preferito privilegiare una logica degli interventi di manutenzione a spot, che serve solo a mettere qualche “pezza” qua e là, ma che non garantisce una reale efficienza della rete. Chiederemo a Barrino, con un’interrogazione che presto presenteremo in Consiglio, il perché di questi disservizi e come pensa che di evitare che si verifichino nuovamente in futuro".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium