/ Varazzino

Varazzino | 15 ottobre 2019, 18:15

Varazze al 17° Salone Internazionale del Turismo a Lugano. Bozzano: "Saremo in Svizzera, ma Varazze guarderà anche alle altre fiere di settore in Italia e all'estero"

Dall'1 al 3 novembre il Salone richiamerà tour operator, agenzie di viaggio enti del turismo, compagnie aeree, trasporti, strutture ricettive, servizi per il turismo, tecnologia e soluzioni innovative

Varazze al 17° Salone Internazionale del Turismo a Lugano. Bozzano: "Saremo in Svizzera, ma Varazze guarderà anche alle altre fiere di settore in Italia e all'estero"

"Saremo in Svizzera e anche ad altre fiere di settore per dire che Varazze  vuole essere protagonista nel mondo del Turismo nazionale e internazionale: dall'1 al 3 novembre, infatti, su proposta dell'Assessore al Turismo Bettina Bolla, Varazze avrà un proprio stand presso il 17 Salone Internazionale del Turismo "I Viaggiatori", annuncia entusiasta il primo cittadino di Varazze Alessandro Bozzano

"La partecipazione - continua Bozzano - al Salone è interamente sovvenzionata dai proventi dell' imposta di soggiorno e proposta dall'Assessore Bolla in CLT (Comitato Locale per il Turismo) che ha lo scopo di decidere riguardo all'utilizzo dei proventi ricavati dall'imposta".

In tre giorni il Salone "I Viaggiatori", giunto alla diciassettesima edizione, richiamerà a Lugano tour operator, agenzie di viaggio enti del turismo, compagnie aeree, trasporti, strutture ricettive, servizi per il turismo, tecnologia e soluzioni innovative.

Nella tre giorni di Lugano ci saranno anche l'Assessore al Turismo Bettina Bolla e l'Assessore alla Cultura Mariangela Calcagno che insieme ad un gruppo di imprenditori turistici e artigiani porteranno in Svizzera le esperienze che si possono vivere a Varazze: “Ci sarà una forte promozione, in particolare sul valore dell’enogastronomia che contraddistingue la nostra Città, area di produzione di molte eccellenze alimentari, patria dei Mandilli, ma anche dello zafferano, del sorbetto al limone e Basilico, dei Baci di Varazze".

"Un evento nell'evento - spiega l'Assessore Bolla - con i laboratori del gusto e gli show cooking dei produttori del posto promuoveremo Varazze, spiegando ad esempio come si fa il vero pesto al mortaio. Una Varazze a 360 gradi: promuoveremo anche l'Outdoor e tutti gli sport ad esso legati dal Surf che a Varazze si può praticare anche in notturna, ai percorsi MTB e Downhill che il nostro territorio offre, passando attraverso le meraviglie del Parco del Beigua Global Unesco Geopark".

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium