/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 17 ottobre 2019, 09:59

Alassio piange Ennio Pogliano, presidente del Circolo Nautico e della Croce Bianca

Le parole di cordoglio del vicesindaco Galtieri: "La città perde un grande amico. Ci ha arricchiti tutti tantissimo"

Foto di Silvio Fasano

Foto di Silvio Fasano

Una notizia che ha colto di sorpresa e ha gettato nella più profonda amarezza gli alassini: ieri sera è improvvisamente mancato, all'età di 67 anni, Ennio Pogliano, persona conosciuta e stimata, impegnata nello sport e nel sociale.

Dal 2013 era il presidente del CNAM, Circolo Nautico Al Mare, nel Porto di Alassio, succeduto a Rinaldo Agostini. Alla guida di questo sodalizio ha portato la Città del Muretto in vetta alle maggiori competizioni velistiche internazionali.

Sport ma anche sociale, dicevamo: ed infatti, oltre al suo ammirevole impegno nel settore dello "sport per tutti" e dell'abbattimento delle barriere, Da oltre tre anni Ennio Pogliano era anche presidente della locale Croce Bianca, sodalizio di pubblica assistenza al quale aveva dedicato una vita intera.

Molteplici anche i suoi incarichi a livello nazionale nella FIV (Federazione Italiana Vela). 

Così lo ricorda il vicesindaco Angelo Galtieri: "La città perde un grande amico. Un uomo che nella vita ha dato sempre tutto per gli altri. Ci ha arricchiti tutti tantissimo sul piano umano".

"E' una città senza fiato, senza parole quella che si è svegliata stamani - prosegue il vicesindaco Galtieri, commosso e incredulo  - una città che ieri sera ha perso una persona solare e sempre disponibile a collaborare in ogni settore: dalla vela, la sua inesauribile passione di sempre, al volontariato..."

Presidente da sei anni del Cnam Alassio, da sempre nei comitati di regata dei più importanti eventi velici nazionali e internazionali, con i suoi modi garbati, la sua esperienza aveva sempre portato un pizzico di Alassio nel grande circolo della vela internazionale, rispettoso e rispettato ovunque.

Recentemente con grande entusiasmo aveva accolto nella grande famiglia del Cnam l'Alassio Wave Walking, dimostrando lungimiranza e straordinario amore per tutto ciò che aveva a che vedere con il mare e la Baia di Alassio.

Così pure nel mondo del Volontariato, nella Croce Bianca dove era stato anche presidente, e nell'Associazione Vecchia Alassio: "Ovunque portava il sorriso - la conclusione commossa di Galtieri, con un sentito abbraccio ai famigliari anche a nome dell'intera amministrazione - una grande capacità organizzativa e quella serenità che dà avere accanto una persona capace e presente. Se n'è andato veloce come il vento che amava e che misurava ancora con il filo di lana. Manca già, mancherà di più".

Il funerale avrà luogo domani, venerdì 18 ottobre, alle 15:30 presso la Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Immacolata dei Frati Cappuccini ad Alassio dove stasera, alle 21, sarà recitato il S. Rosario.

Ennio Pogliano lascia la moglie Eva, il figlio Flavio, il fratello Martino con Luisa. I familiari chiedono non fiori ma opere di bene.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium