/ Curiosità

Curiosità | 19 ottobre 2019, 10:36

"Orgoglio italiano", leghisti bloccati a Pisa dalla locomotiva in fiamme. Sonia Viale: "Non ci scoraggiamo"

Il convoglio bloccato in mattinata sulle rotaie per un guasto tecnico

"Orgoglio italiano", leghisti bloccati a Pisa dalla locomotiva in fiamme. Sonia Viale: "Non ci scoraggiamo"

Un singolare episodio è avvenuto, nella mattinata odierna, al vicepresidente della Regione Liguria Sonia Viale, durante la trasferta per recarsi alla manifestazione leghista "Orgoglio italiano" a Roma.

Il locomotore del treno su cui viaggiavano lei e alcune centinaia di leghisti liguri è infatti andato in fiamme poco prima di arrivare a Pisa. 

Commenta l'episodio la stessa Sonia Viale con una sua foto a bordo del treno postata sui social. "Ma non ci scoraggeremo certo per questo e arriveremo a Genova con il sorriso", sottolinea l'esponente regionale della Lega.

Foto del convoglio immobile sulle rotaie sono state condivise sui social anche dall'assessore all'agricoltura della Regione Liguria Stefano Mai.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium