/ Eventi

Eventi | 19 ottobre 2019, 15:32

Le mostre del MuDA di Albissola Marina approdano a Parigi

Salvatore Arancio e Louis Fratino protagonisti indiscussi

Le mostre del MuDA di Albissola Marina approdano a Parigi

Casa Museo Jorn  in occasione di FIAC e Paris Internationale  2019 è lieta di condividere le mostre di: Salvatore Arancio Like a Sort of Pompeii in Reverse 13 ottobre – 23 novembre 2019 Semiose Gallery, 54 rue Chapon, Parigi e Louis Fratino Nudissima 18 ottobre – 5 dicembre 2019 Antoine Levi, 44 rue Ramponeau, Parigi

La mostra Like a Sort of Pompeii in Reverse di Salvatore Arancio, inaugurata il 9 luglio e conclusa il 23 settembre a Casa Museo Jorn (Albissola Marina, It), è stata promossa dall’Associazione Amici di Casa Jorn, con il patrocinio del Comune di Albissola Marina e il generoso contributo di Semiose Gallery, Parigi. In occasione di FIAC la mostra sarà visibile dal 13 ottobre al 23 novembre presso Semiose Gallery in 54 rue Chapon a Parigi.

La mostra Nudissima di Louis Fratino, promossa da Antoine Levi, Parigi, è stata realizzata durante una residenza dell’artista ad Albisola, al termine della quale Casa Museo Jorn ha ospitato la project room Romanico, il 28 settembre. In occasione di PARIS INTERNATIONALE 2019 la mostra sarà visibile dal 18 ottobre al 5 dicembre presso Antoine Levi in 44 rue Ramponeau a Parigi.

CASA MUSEO JORN è una sede pubblica del MuDA, il Museo Diffuso di Albissola Marina.

Casa Jorn è un complesso di due edifici di epoca medievale circondati da un giardino a fasce, sulla collina dei Bruciati in Albissola Marina (Savona), riadattati e trasformati in senso immaginista e situazionista da Asger Jorn (1914-1973) e dal suo amico e assistente Umberto (Berto) Gambetta. La casa-museo riflette le teorie sperimentali di Jorn sulla fusione di arte, architettura, natura e società. Prima di morire, Asger Jorn donò al Comune di Albissola Marina la casa-giardino e le opere d'arte che conteneva, perché venisse utilizzata come museo.

Oggi Casa Museo Jorn è una delle sedi pubbliche del MuDA, il Museo Diffuso di Albissola Marina: dalla sua riapertura dopo i restauri, nel maggio 2014, ha accolto oltre 20.000 visitatori, dei quali più di un terzo provenienti dal Nord Europa e da altri paesi del mondo. Il suo programma espositivo è orientato a interventi site-specific internazionali.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium