Agricoltura - 21 ottobre 2019, 14:30

Danni da maltempo all'agricoltura: il bilancio della CIA di Albenga

La Confederazione Italiana Agricoltori pone l'accento sull'importanza della progettualità nella messa in sicurezza dei corsi d'acqua

Danni da maltempo all'agricoltura: il bilancio della CIA di Albenga

Così la sede albenganese della CIA - Confederazione Italiana Agricoltori traccia un bilancio della situazione post maltempo attraverso il proprio blog e la propria pagina Facebook: "Le lievi esondazioni dei rii San Rocco e Fasceo non hanno provocato grossi danni. Maggiori problemi per il rio Carendetta, con ruspe al lavoro per rimuovere fango e detriti.

Tuttavia il maltempo, le piogge e le raffiche di vento non hanno risparmiato le piante ornamentali e aromatiche di alcune aziende agricole della piana albenganese.

In via del Cristo allagamenti a terreni e campi a seguito del crollo del muro di argine al canale di scolo delle acque piovane.

Come #ciasavona stiamo verificando la situazione in tutta la provincia. Restiamo a disposizione per ogni segnalazione da parte degli agricoltori. Ribadiamo ancora una volta come la progettualità di messa in sicurezza di rii e torrenti deve rappresentare una priorità, così come gli interventi preventivi di pulizia prima dell'arrivo della stagione autunnale".

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

SU