/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 22 ottobre 2019, 19:15

Savona: approvati l'accordo con la Regione Liguria e la convenzione con il Ferraris Pancaldo per il Laboratorio Territoriale Digitale

Esito positivo per il Comune di Savona, nonostante un avvio difficoltoso, per quanto rigurarda l'intervento "Digitalizzazione diffusa del sistema pubblico regionale"

Doriana Rodino, assessore alla cultura del Comune di Savona

Doriana Rodino, assessore alla cultura del Comune di Savona

L'intervento “Digitalizzazione diffusa del sistema pubblico regionale (D.G.R. n.755 del 5 agosto 2016)”, Asse prioritario 2 “Agenda digitale” dei Fondi POR FESR 2014-2020 ha finalmente avuto un esito positivo per il Comune di Savona nonostante un avvio difficoltoso.

Un anno dopo l'iniziale rinuncia al progetto, sono molto lieta di annunciare che ai primi di novembre verrà inaugurato il Laboratorio Territoriale digitale, uno spazio dove l'immaginazione e la creatività incontreranno l'innovazione, e dove ognuno potrà migliorare le proprie competenze digitali - dichiara l'assessore alla cultura Doriana Rodino - La carenza di spazi e di personale all'interno del Comune costituivano un ostacolo che è stato superato grazie alla collaborazione fattiva dell'Istituto Ferraris Pancaldo. Siamo finalmente riusciti ad aggiudicarci la dotazione di hardware messa a disposizione dalla Regione Liguria, per un valore di circa 40.000 euro”.

Tra pochi giorni comincerà l'allestimento del Laboratorio Territoriale Digitale, ospitato nei locali dell'istituto in via Rocca di Legino, e che con un sistema di prenotazioni online gestito direttamente dalla Regione sarà reso fruibile nelle modalità che saranno illustrate durante la prossima inaugurazione.

Siamo felicissimi di aver realizzato con il Comune di Savona e la Regione Liguria questo percorso per la cultura digitale che darà ulteriori innovative opportunità agli studenti del Ferraris Pancaldo e a tutta la comunità cittadina” commenta il dirigente dell'istituto Alessandro Gozzi.

Oltre al dirigente Alessandro Gozzi vorrei ringraziare le docenti Elisabetta Molinaro e Greta Marchisello con le quali abbiamo elaborato il piano di valorizzazione che ha portato a ottenere questo importante risultato” conclude l'assessore Rodino.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium