/ Economia

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Economia | 23 ottobre 2019, 16:46

Piaggio Aerospace: stipulati accordi con la difesa per nuovi ordini e ammodernamento di vecchi esemplari

Approvato l'acquisto di due droni "Hammerhead"; aggiornamenti per gli aerei di Aeronautica, Esercito, Marina, Carabinieri

Piaggio Aerospace: stipulati accordi con la difesa per nuovi ordini e ammodernamento di vecchi esemplari

Piaggio Aerospace rende nota l'acquisizione di due aeromobili a pilotaggio remoto P-1HH "Hammerhead" approvata dalla commissione difesa. Il costo complessivo dei due droni ammonta a 160 milioni.

Nel frattempo, sempre con la difesa, è stato incardinato il provvedimento di Acquisizione di nove esemplari di P-180 denominati “EVO Plus” in sostituzione di aerei ormai vetusti. Inoltre, sempre con le forze armate, via all'ammodernamento di 19 aerei (11 per l'Aeronautica, 3 per l'Esercito, 2 alla Marina e 2 ai Carabinieri): il costo dell'operazione è di 125,2 milioni di euro.

Infine, 18,3 milioni sono relativi all’acquisizione di un simulatore.

"Ora è necessario che la commissione bilancio dia l'ok al percorso del P180, che il MISE dia il benestare per il piano e convochi le Organizzazioni sindacali per proseguire il percorso che dovrà portare alla costruzione del bando per la vendita di Piaggio e soprattutto costruire le basi solide per il rilancio, che passa attraverso il mantenimento dei tre stabilimenti Villanova, Genova e LAERH ad Albenga oltre che il mantenimento dell'attuale occupazione" spiega Andrea Pasa, segretario provinciale della CGIL Savona.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium