/ Politica

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 29 ottobre 2019, 12:00

Cambio della guardia nel Pd di Albenga: Ivano Mallarini è il nuovo segretario

Niero, dalla segreteria provinciale: "Grazie a Gianna che ha preso il partito in un momento difficile e lo ha portato alla vittoria". La segretaria uscente Gianna Benedetti: "Esperienza faticosa ma gratificante". Il neo-eletto Mallarini: "Rimbocchiamoci le maniche in vista delle Regionali"

Nelle due foto: Massimo Niero, della segreteria provinciale, con i segretari albenganesi subentrante e uscente

Nelle due foto: Massimo Niero, della segreteria provinciale, con i segretari albenganesi subentrante e uscente

Avvicendamento nella segreteria cittadina del Partito Democratico di Albenga. La dimissionaria Gianna Benedetti cede il posto al neo-eletto Ivano Mallarini.

Ricordiamo inoltre che, alla scorsa tornata elettorale delle comunali, Mallarini, forte del sostegno delle frazioni di San Fedele e Lusignano ma con un bel bacino di voti anche nel centro, aveva portato a casa un ragguardevole risultato, collezionando oltre 200 preferenze e risultando tra i primi non eletti.

Alla cerimonia di cambio del segretario ha partecipato, in rappresentanza della segreteria provinciale del Pd, Massimo Niero, che commenta: “Innanzitutto un grande ringraziamento a Gianna, che per due anni ha lavorato duramente e i risultati si sono visti. Ha ereditato la guida del partito in un momento storicamente difficile e conducendo un operato fatto di serietà e impegno lo ha portato alla vittoria in un comune importante come Albenga. Sebbene la lista non recasse il nostro simbolo, il contributo dato da consiglieri del Pd come il vicesindaco Alberto Passino o Emanuela Guerra alla vittoria di Riccardo Tomatis è tangibile”.

Parole commosse anche dalla segretaria uscente, Gianna Benedetti, che afferma: “L’esperienza come segretario del circolo di Albenga è stata certo faticosa ma anche molto gratificante. In questi due anni abbiamo affrontato tante scadenze importanti.
Ne ricordo solo alcune: le elezioni politiche del 4 marzo, le primarie che hanno eletto Zingaretti segretario, due feste dell’Unità e - in ultimo - le elezioni amministrative che hanno sancito la conferma di una coalizione di centro sinistra alla guida della nostra città. Negli ultimi due impegni (le elezioni amministrative e la realizzazione della Festa nelle nuova location dei giardinetti) la presenza e la attività di forze nuove e di tanti giovani ci ha convinto che fosse importante rafforzare il circolo favorendo il rinnovamento del suo gruppo dirigente. Ivano Mallarini ha l’intelligenza, la capacità e l’entusiasmo che servono. A lui tutto il circolo non farà mai mancare il sostegno necessario per portare avanti questa nuova sfida.”

Conclude, quindi, il neo-segretario Ivano Mallarini: “Ritengo importante Innanzitutto ringraziare Gianna, segretario uscente, per il lavoro egregio che ha svolto in questi anni oltre all’assemblea del PD ingauno Per la fiducia che hai riposto nella mia persona.

Auspico e lavorerò per fare in modo che il circolo di Albenga diventi un luogo di riferimento non solo per gli iscritti ma per tutta la cittadinanza dove si possa discutere apertamente di politica, Dei problemi sociali e dei grandi temi che devono animare il dibattito pubblico. La parola chiave sarà apertura per far capire che il PD non è una entità chiusa in se stessa ma un luogo dove si respirano passione ed impegno civile.

Siamo a fianco dell’amministrazione del sindaco Tomatis che sosteniamo e del quale condividiamo appieno le politiche per la città di Albenga, certi che il dialogo tra noi ed il governo della città porterà buoni frutti.
E adesso ci rimbocchiamo le maniche per cominciare a lavorare in vista delle prossime regionali!”

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium