/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 30 ottobre 2019, 08:15

Cairo, bando per lo sgombero neve e spargimento sale: due lotti senza offerta

L'appalto (su base triennale) vuole ottimizzare le prestazioni rese con il progredire dell'esperienza attraverso la conoscenza del territorio e delle dinamiche locali

Cairo, bando per lo sgombero neve e spargimento sale: due lotti senza offerta

E' scaduto nella giornata di lunedì 28 ottobre, il bando (pubblicato dalla Stazione Unica Appaltante della Provincia di Savona) per l'affidamento del servizio trattamento preventivo antighiaccio e sgombero neve per le stagioni invernali 2019/2020/2021 sul territorio comunale di Cairo Montenotte. 

Oltre ad evitare l'attivazione annuale di procedure di gara, l'affidamento triennale vuole garantire la presenza del soggetto aggiudicatario per un periodo più esteso. Questo comporterà la possibilità di ottimizzare le prestazioni rese con il progredire dell'esperienza attraverso la conoscenza del territorio e delle dinamiche locali. I mezzi spazzaneve dovranno essere dotati del dispositivo gps.

Queste le offerte giunte alla data di scadenza: per il lotto 1 un'unica offerta; lotto 2 una sola offerta; lotti 3 e 4 nessuna offerta (la situazione sarà valutata nei prossimi giorni per giungere all'aggiudicazione); lotto 5 due offerte.

Tenuto conto della vastità della rete viabile e delle diverse condizioni geografiche, ambientali e atmosferiche, la giunta comunale guidata dal sindaco Paolo Lambertini ha ritenuto conveniente provvedere ad una suddivisione in lotti. Questo per consentire l’effettuazione del servizio con le dovute tempistiche e modalità: lotto 1 Centro storico capoluogo, Cairo centro, via XXV Aprile, corso Marconi, via Sanguinetti, viale Vittorio Veneto, via Tecchio e località Vesima; lotto 2 Rocchetta e Strada Laiazzo (Rocchetta); lotto 3 Carnovale, Bellini, Chinelli, Ponterotto, Ferrere, Chiappella, Pastoni, Sant'Anna, Monti, Ville e Carretto; lotto 4 Ferrania, Bragno, San Giuseppe, Montenotte Inferiore (Batulli) e Montenotte Superiore; lotto 5 Fonga, Casazza, Bertagalla, Carlona, Santa Caterina, Buglio, Madonna del Bosco, Ciapasqua, val Curnmi e Madonna delle Grazie. 

Dall’appalto sono stati esclusi alcuni itinerari per ragioni di opportunità tecnica ed economica in quanto gli stessi insistono su viabilità provinciali interne ai centri abitati e per i quali il Comune di Cairo è tenuto alla manutenzione o su strade comunali comprese fra strade provinciali. Tra questi figurano:  itinerario "A" – Cairo Montenotte dal ponte degli Aneti fino a casa Zunino, dopo il bivio per la località Carnovale (S.P. N. 9); itinerario "B" - frazione Bragno (S.P. N. 36) dal bivio in località Farina, a Cairo fino all’inizio di loc. Valmeschia in frazione Bragno. 

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium