/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 06 novembre 2019, 10:30

Ciao Roccia. Il Savona piange la scomparsa di Valentino Persenda

Il mondo calcistico locale, e non solo, perde uno dei propri protagonisti più prezioni. Giocatore e allenatore del club biancoblu, ha indossato la casacca del Delfino per ben 317 volte

Ciao Roccia. Il Savona piange la scomparsa di Valentino Persenda

317 presenze e 4 gol, sono questi gli incredibili numeri che Valentino Persenda ha collezionato nella propria carriera con la maglia del Savona.

"Roccia", uno dei giocatori più rappresentativi della storia biancoblu, se ne è andato nelle scorse ore all'età di 83 anni, lasciando però al contempo un ricordo umano e sportivo indelebile per la Città della Torretta.

Impagabile fu la scalata dal 1955, con le tre promozioni vissute dal 1956-57, fino al 1965-66, che proiettarono il "vecchio Delfino", fino agli onori, con la fascia da capitano al braccio, della Serie B.

Persenda ha avuto anche una lunga e proficua carriera da allenatore, iniziata nella Tharros e conclusa nel 1994 al Licata, riportando nei professionisti il Savona nel campionato 1977-1978 e ottenendo la salvezza nella stagione seguente.

I funerali si svolgeranno venerdì 8 novembre alle ore 9 nella chiesa di San Paolo in corso Tardy e Benech a Savona.

Redazione SvSport

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium