Al direttore - 08 novembre 2019, 20:15

Il Forum Beni Comuni, Legalità, Diritti: "Soddisfatti che l’Amministrazione Comunale di Albenga condivida la nostra proposta di conferire la cittadinanza onoraria a Liliana Segre"

"Respingiamo le offerte di chi in Consiglio Comunale rappresenta una forza politica che si è astenuta sulla proposta della medesima senatrice per l’istituzione di una Commissione Parlamentare contro l’odio razziale"

Il Forum Beni Comuni, Legalità, Diritti: "Soddisfatti che l’Amministrazione Comunale di Albenga condivida la nostra proposta di conferire la cittadinanza onoraria a Liliana Segre"

Riceviamo e pubblichiamo quanto scritto dal Forum "Beni Comuni, Legalità, Diritti" relativamente alla proposta di conferire la cittadinanza onoraria di Albenga alla Senatrice Liliana Segre:

"Come Forum Beni Comuni, Legalità, Diritti prendiamo atto con soddisfazione che l’Amministrazione Comunale di Albenga condivide la nostra proposta di conferire la cittadinanza onoraria alla Senatrice Liliana Segre e che si stanno mettendo in atto tutte le procedure necessarie.

Contemporaneamente respingiamo le offerte di chi in Consiglio Comunale rappresenta una forza politica che si è astenuta sulla proposta della medesima senatrice per l’istituzione di una Commissione Parlamentare contro l’odio razziale e che, recentemente, ha partecipato ad una manifestazione insieme alle altre forze politiche che costituiscono la coalizione di centro destra, nella quale erano presenti e accolte forze politiche dichiaratamente di stampo fascista e nelle quali sono attive proprio persone che incitano all’odio razziale.

Il fascismo non è un’opinione come le altre, è un reato e un crimine.

Esprimiamo ancora una volta la nostra solidarietà e vicinanza a Liliana Segre che, in questi giorni, e ancora una volta nella sua vita, è stata costretta a causa delle minacce subite via social, a limitare la sua libertà di movimento, con l’affidamento di una scorta".

lettera firmata

Ti potrebbero interessare anche:

SU