/ Attualità

Attualità | 08 novembre 2019, 13:53

Nuovi asfalti nel centro di Finale, da lunedì via all'ultima tranche del 2019

L'assessore Guzzi: "Disagi alla circolazione necessari, ma cercheremo di limitarli"

Nuovi asfalti nel centro di Finale, da lunedì via all'ultima tranche del 2019

La prossima settimana continueranno gli interventi di manutenzione stradale a Finale Ligure. Lo annuncia l'assessore ai Lavori Pubblici Andrea Guzzi.

"Dopo i recenti interventi in Via del Saggittario a Marina e in Corso Europa a Pia torniamo nel centro cittadino. Saranno interessate da nuove asfaltature Salita del Grillo e parte di Via Caviglia. Ufficialmente il via libera è previsto per lunedi 11 novembre, ovviamente si valuteranno le condizioni meteo, in questo periodo dell'anno molto instabili. Ma d'altronde questa tipologia di lavorazioni si cerca di effettuarla in mesi con un ridotto flusso turistico".

"Vi saranno alcuni disagi alla circolazione e viabilità - continua l'assessore - con una chiusura totale delle vie per alcune iniziali lavorazioni, ed una chiusura parziale laddove si riesca a lavorare su corsie in modo alternato. Vi saranno movieri e personale della ditta incaricata che cercheranno di limitare al massimo i disagi. I lavori avranno una durata complessiva di circa 2 settimane, tempo permettendo, quindi in questo periodo vi saranno alcuni disagi di circolazione, dei quali ci scusiamo in anticipo, ma necessari per migliorare la situazione delle nostre strade".

Si parla di un intervento di circa 100 mila euro, una conclusione di quanto già avviato in primavera e poi interrotto per la stagione estiva.

"Questa sarà l'ultima tranche di interventi su strada/asfalti del 2019, per poi riprendere con una futura nuova gara di appalto che l'amministrazione valuterà di finanziare nel corso del 2020 in base alle risorse a disposizione. Vi sono molte necessità sul territorio, cercheremo di soddisfarle" conclude Guzzi.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium