/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 13 novembre 2019, 14:30

Si è concluso oggi a Savona il progetto "Orientamento al lavoro - Savon@ppeal"

L’evento di oggi chiude la settima edizione del progetto dedicato alle classi terze e quarte degli Istituti Tecnici e Professionali ad indirizzo commerciale e turistico

Si è concluso oggi a Savona il progetto "Orientamento al lavoro - Savon@ppeal"

Per il settimo anno consecutivo oltre 200 gli studenti degli Istituti Secondari Superiori Tecnico-Commerciali e Turistici della Provincia di Savona, sono presenti questa mattina nella Sala della Sibilla del Priamar a Savona per la conclusione del progetto "ORIENTAMENTO AL LAVORO - SAVON@PPEAL" che ha visto il coinvolgimento di circa 400 studenti, oltre 2000 dall’inizio del percorso.

L’evento di oggi chiude la settima edizione del progetto dedicato alle classi terze e quarte degli Istituti Tecnici e Professionali ad indirizzo commerciale e turistico. Ideato da Confcommercio Savona in collaborazione con la Camera di Commercio Riviere di Liguria, sostiene gli studenti nella futura scelta lavorativa e fornisce informazioni sugli attuali trend del mercato del lavoro. Grazie ad incontri con esperti di settore e visite in azienda, i ragazzi acquisiscono consapevolezza in merito all’attuale domanda di competenze professionali del settore terziario e sui fabbisogni reali del mercato del lavoro.

L’iniziativa da quest’anno si inserisce a pieno titolo in ORIENTAMENTI 2019 della Regione Liguria e il concorso Dall'idea all'impresa, tra le classi degli Istituti coinvolti per la progettazione di una nuova impresa in questo settore, ha il patrocinio della Regione. Questa mattina si sono esposti i progetti e premiate le idee migliori.

Dopo i saluti ed il benvenuto dell’Assessore alle attività Produttive, Maria Zunato, a nome dell’Amministrazione comunale, interviene il Presidente della Camera di Commercio, Luciano Pasquale che, attraverso un messaggio video, sottolinea l’importanza del progetto come strumento di collegamento tra il mondo della scuola e quello del lavoro. La Confcommercio è rappresentata dal suo Presidente dei giovani imprenditori Tommaso Tortarolo che sottolinea come l’apporto delle nuove generazioni all’economia del turismo e del commercio sia fondamentale per affrontare con spirito aperto l’innovazione necessaria ad un mondo in rapidissima trasformazione.

La Regione Liguria è rappresentata dal dirigente di ALFA per la sede di Savona Giuseppe Scarrone che porta i saluti ed il riconoscimento per l’iniziativa dell’Assessore alla Formazione Ilaria Cavo.

Ad aprire i lavori la responsabile del Progetto Annamaria Torterolo che illustra le modalità del concorso e passa la parola ai ragazzi, veri protagonisti della mattinata, che espongono le loro “idee” d'impresa. I premi in palio riguardano la grafica, l'innovazione ed il miglior progetto in assoluto, tutti consistenti in buoni libro.

La scelta dei vincitori è stata davvero problematica perché tutti i progetti, nelle diverse specificità, erano costruiti con molta cura. Perciò si è ricorsi agli “ex equo” per poter riconoscere ad ogni progetto il giusto merito.

Premio per la grafica ex-equo a “Zucchero” dell’Istituto Falcone di Loano e a “Il Re Basileus” dell’Istituto Giancardi di Alassio.

Premio per l’innovazione ex-equo a “Battito animale“ dell’Istituto Mazzini di Savona e a “The cat’s bar” di Rebella Alessio dell’Istituto Boselli di Savona.

Miglior idea d’impresa in assoluto a “Elite” dell’Istituto Falcone di Loano”, un progetto che raccoglie, senza paura, la sfida di questi anni: la competizione tra il negozio fisico e la vendita on line. Lo fa scegliendo un campo impegnativo quale quello dell’abbigliamento e della moda, utilizzando tutte le risorse che la tecnologia mette a disposizione dell’operatore commerciale. Un progetto forse ambizioso, ma se si vuole viaggiare “dall’idea all’impresa”, essere ambiziosi è un obbligo.

Conclude Roberto Pone del Settore Marketing-Innovazione-Internazionalizzazione di Confcommercio Nazionale che illustra le chiavi di successo per chi vuole essere imprenditore.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium