/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 13 novembre 2019, 08:08

Savona, Stefano Martini l'unico a candidarsi per la segreteria cittadina del Pd: presto la nomina

Martini, 35 anni di Cairo, prenderà il posto del dimissionario segretario Arboscello

Savona, Stefano Martini l'unico a candidarsi per la segreteria cittadina del Pd: presto la nomina

Scadeva lunedì sera il termine per la presentazione della candidature come nuovo segretario cittadino del Partito Democratico a Savona.

Stefano Martini è stato l'unico a presentare il suo nominativo, dopo che alla luce delle dimissioni di Roberto Arboscello, le difficoltà per la raccolta delle firme per la candidatura non erano mancate.

Ora la sua nomina è solo una formalità, verrà avviato il congresso con un solo candidato, Martini dovrà presentare il programma nei vari circoli e infine il 28 novembre i delegati all'assemblea comunale (circa 50 persone) proclameranno il segretario nella prima assemblea.

"Si è riusciti a trovare una sintesi, una coesione nel partito di Savona e dovremo essere ancora più uniti in vista delle elezioni comunali del 2021" spiega il neo segretario, non ancora ufficialmente nominato, Stefano Martini, 35 anni di Cairo Montenotte. Nelle ultime elezioni della segreteria nazionale si era schierato a favore del candidato Maurizio Martina. 

"Siamo un gruppo di ragazzi giovani che si è messo a disposizione per ridare slancio al partito - conclude Martini - ringrazio tutti per l'appoggio dal segretario uscente Arboscello, la capogruppo consiliare Di Padova, il segretario provinciale Vigliercio e regionale Vattuone".

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium