/ Alassino

Alassino | 13 novembre 2019, 21:46

Alassio, un successo il convegno "La geologia nel bicchiere" (FOTO)

Un incontro tecnico scientifico che, con l'apporto di architetti, ingegneri e geologi, ha spiegato gli studi sul territorio, indicando quali terreni siano idonei per un certo tipo di vite

Alassio, un successo il convegno "La geologia nel bicchiere" (FOTO)

60 architetti, 40 ingegneri e 25 geologi per la maggior parte da Genova, oltre ad un numeroso pubblico, hanno partecipato al convegno "La geologia nel bicchiere".

L'evento è stato organizzato dalla SIGEA (Società Italiana di Geologia Ambientale), rappresentata da Sara Frumento e dall'associazione Disaster Managers introdotta da Alessandro Scarpati che nel convegno ha svolto il ruolo di moderatore. 

Un incontro tecnico scientifico che, con l'apporto di architetti, ingegneri e geologi, ha spiegato gli studi sul territorio, indicando quali terreni siano idonei per un certo tipo di vite.

Ha iniziato negli interventi il geologo Carlo Civelli, presidente Ordine regionale Geologi Liguria; il geologo Francesco Stragapede (SIGEA Toscana); Guido Paliaga (CNR IRPI Torino); Gerardo Brancucci, professore di Geomorfologia Applicata alla Facoltà di Architettura dell'Università di Genova; l'architetto Adriana Ghersi, docente universitaria a Genova; Sara Frumento (SIGEA), il sommeiller dell'AIS Liguria Augusto Manfredi e in conclusione, Massimo Enrico di "Vite in Riviera" che ha offerto ai presenti una degustazione di vini della Riviera. 

L'evento si è tenuto nel pomeriggio odierno presso la ex chiesa Anglicana di Alassio. 

 

Foto servizio Silvio Fasano

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie di Imperia e Golfo Dianese

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium