/ Cronaca

Cronaca | 14 novembre 2019, 08:09

Maltempo, in arrivo temporali e neve: torna l'allerta gialla sulla Liguria

Le prime precipitazioni sono attese tra il pomeriggio e la sera di oggi, giovedì 14 novembre, con intensificazione dei fenomeni nella notte e nella mattina di venerdì

Maltempo, in arrivo temporali e neve: torna l'allerta gialla sulla Liguria

Torna il maltempo in Liguria. Tra il pomeriggio e la sera di oggi, giovedì 14 novembre, sono previste piogge diffuse e temporali anche forti che interesseranno tutta la regione a iniziare dal Ponente. Le basse temperature favoriranno anche le nevicate che potranno raggiungere quote collinari nelle zone interne del centro Ponente.

ARPAL ha emanato l'allerta meteo gialla per piogge diffuse, temporali ma anche neve con questa scansione oraria:

PONENTE REGIONALE fino a Noli (zona A): allerta gialla per piogge diffuse e temporali dalle 15 alle 24 di oggi giovedì 14 novembre;

BACINI PADANI DI PONENTE (zona D): allerta gialla per piogge diffuse, temporali e neve dalle 18 alle 24 di oggi, giovedì 14 novembre

CENTRO DELLA REGIONE da Noli a Portofino (zona B): allerta gialla per piogge diffuse e temporali dalle 18 alle 24 di oggi, giovedì 14 novembre

ENTROTERRA DI CENTRO LEVANTE E LEVANTE REGIONALE: (zone C ed E): allerta gialla per temporali dalle 21 alle 24 di oggi, giovedì 14 novembre. 

Queste le previsioni meteo previste per i prossimi giorni: 

giovedì 14 novembre: dal pomeriggio un sistema frontale attraversa la regione da Ponente verso Levante determinando piogge di intensità fino a forte con cumulate elevate su tutte le zone. I fenomeni potranno assumere anche carattere di rovescio o temporale con alta probabilità di temporali forti o organizzati su tutte le zone. Quota neve in calo fino a fondo valle con interessamento dei tratti autostradali su D, accumuli moderati a quote collinari. Vento di burrasca da sudest su BC, forte su A. Aumento del moto ondoso con mareggiate per onda da sud/sud-est.

Venerdì' 15 novembre: a  seguito del passaggio frontale sono attese fino al mattino precipitazioni a carattere di rovescio o temporale con alta probabilità di temporali forti o organizzati su tutte le zone. Dal pomeriggio attenuazione dei fenomeni con residua instabilità. Vento forte da nord su AB dal pomeriggio, forte da sud fino alle prime ore del mattino su C. Mareggiate su tutte le coste per onda da sud /sud-est. moto ondoso in calo dalla tarda mattina.

Questa la suddivisione in zone del territorio regionale: A Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa; B Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno; C Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Val Fontanabuona e Valle Sturla; D Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida; E Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia. 

La Sala Operativa Regionale resterà aperta per tutta la durata dell’allerta.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium