/ Attualità

Attualità | 16 novembre 2019, 18:30

Un nuovo punto di aggregazione per Varigotti: inaugurata la nuova sede della Croce Bianca (FOTO e VIDEO)

Non ci sarà ancora il servizio di ambulanze ma è previsto un punto d'ascolto nei locali appena rimessi a nuovo, fruibili da tutta la cittadinanza

Un nuovo punto di aggregazione per Varigotti: inaugurata la nuova sede della Croce Bianca (FOTO e VIDEO)

Torna ad avere un punto di riferimento fisico per la pubblica assistenza Varigotti. Da oggi infatti la Croce Bianca del borgo saraceno avrà a propria disposizione dei locali completamente rinnovati e funzionali per le proprie attività ed i propri servizi.

Ancora lontani dalla possibilità di fornire alla cittadinanza un servizio di ambulanze, i nuovi locali saranno utili alla comunità come centro d'aggregazione e di supporto medico. Lo afferma Michele Piantelli che, insieme a Davide Badano, negli ultimi anni ha mosso le acque per far sì che i locali della Croce fossero nuovamente a pieno servizio. 

“Per ora è operativo un punto di ascolto medico una volta a settimana dove si trovano nove specialisti, dal nutrizionista all'osteopata o al fisioterapista, concedendo ai giovani medici appena laureati di cominciare la propria attività e di prendere confidenza con i pazienti, per i quali i costi non sono eccessivi”.

Anche il vicesindaco Andrea Guzzi ha dato il bentornato alla rinnovata sede, di proprietà del Comune di Finale, il quale ha ristrutturato i locali per restituirli alla popolazione, anziché venderli com'era stato previsto in un primo tempo.

 

“Siamo molto orgogliosi di questa inaugurazione perchè trattandosi di un rione decentrato come Varigotti è estremamente importante per la cittadinanza avere questo luogo. Il merito va a Michele e Davide che hanno pungolato l'amministrazione affinchè questi locali tornassero fruibili dai cittadini. E' un'idea che crea socialità e permette ai varigottesi di avere a disposizione un posto dove incontrarsi per i più svariati motivi” commenta Guzzi.

Inaugurata oggi, la nuova sede, distribuita su due piani e con quattro locali fruibili, è entrata già da subito in funzione con un primo sabato di divulgazione medica. Si tratta dei “Pomeriggi della salute”, il primo dei quali ha trattato i temi del vaccino antinfluenzale e quello della salute femminile.

“Speriamo sia il primo di tanti pomeriggi per la salute che si potranno organizzare durante l'inverno per offrire alla popolazione qualcosa di diverso, cercando magari un'alternativa più vicina e senz'altro più utile al classico giro nei centri commerciali” conclude Michele Piantelli.

Mattia Pastorino

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie di Imperia e Golfo Dianese

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium