/ Cronaca

Cronaca | 19 novembre 2019, 07:35

Maltempo, pioggia e neve in Val Bormida: le previsioni per le prossime ore (FOTO)

Sul monte Settepani sono caduti da ieri sono caduti 47 cm di neve; a Urbe Vara Superiore 24 cm. A Roccavignale, un albero di grosse dimensioni è caduto in frazione Camponuovo. Interruzione di energia elettrica nel comune di Cosseria

Maltempo, pioggia e neve in Val Bormida: le previsioni per le prossime ore (FOTO)

L'attesa ondata di maltempo è arrivata. Nella notte, la Val Bormida è stata compita dalla neve (nelle zone situate più alto) e dalla pioggia. 

Sul monte Settepani sono caduti da ieri sono caduti 47 cm di neve per un’altezza complessiva di 88 cm; a Urbe Vara Superiore 24 cm. La coltre bianca ha imbiancato anche i comuni dell'Alta Valle. Temporali forti invece, nei comuni situati a quote inferiori. 

Commenta il sindaco di Giusvalla Marco Perrone: "Ha nevicato tutta la notte. L'accumulo è intorno ai 10 cm. Tuttavia non sembrano esserci criticità. Forse qualche albero caduto. Stiamo verificando". 

A Cosseria, la neve ha piegato alcune piante sulla sp 28 (sul posto è intervenuta la Protezione civile di Carcare. Spiega il sindaco Roberto Molinaro: "Le strade provinciali sono percorribili. Per quanto riguarda le comunali, dovremo fare alcuni interventi. Nessuna frazione è rimasta isolata. È mancata l'energia elettrica per alcune ore ma adesso è tornata. Tranne nelle frazioni Mule e Cappellini dove manca dalla ore 2 di questa notte". 

Problemi alla corrente elettrica anche in alcune zone del comune di Piana Crixia. 

A Roccavignale, un albero di grosse dimensioni è caduto in frazione Camponuovo. Immediato è scattato l'intervento da parte della Protezione civile con motoseghe e sramatori.

Neve anche sull'autostrada A6 nel tratto compreso tra Mondovì e Savona. Mezzi spargisale e lame in movimento. 

Notte impegnativa anche per i vigili del fuoco. Al centralino del 112 sono arrivate chiamate per alberi pericolanti e piccoli smottamenti. 

Le previsioni per le prossime ore: 

oggi, martedì 19 novembre la perturbazione insiste sulla Liguria e porta piogge diffuse di intensità forte su CDE, molto forte su B, dove non escludiamo episodi persistenti; le cumulate su BCDE saranno elevate. Su A piogge moderate con cumulate significative. Resta elevata la probabilità di forti rovesci/temporali. Nell'interno di D nevicate a tutte le quote con quantitativi cumulati fino a moderati. Venti da Nord 60-70 km/h con raffiche oltre i 100 km/h su E, persistenti su ABD; da Sud-Ovest 60-70 km/h con raffiche 80-90 km/h su C. Mare localmente agitato, mareggiate su C.

Domani, mercoledì 20 novembre piogge sparse con fenomeni residui di intensità anche moderata nelle prime ore della notte, più probabili su BDE.

Questa la suddivisione in zone del territorio regionale: A Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa; B Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno; C Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Val Fontanabuona e Valle Sturla; D Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida; E Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia. 

Queste le modalità di allerta (LEGGI QUI). 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie del Monregalese

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium