/ Cronaca

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 29 novembre 2019, 13:27

Quiliano, non preoccupa solo la strada dei Tecci, un’imponente frana mette in ginocchio Roviasca (FOTO e VIDEO)

2 milioni e 300 mila euro, la somma totale degli interventi sul territorio stimata dal sindaco Nicola Isetta

Quiliano, non preoccupa solo la strada dei Tecci, un’imponente frana mette in ginocchio Roviasca (FOTO e VIDEO)

È crollata sabato la strada in località Tecci a Quiliano ma non è l’unica criticità del territorio. Anche la frazione di Roviasca fa la conta dei danni visto che si è venuto a creare a causa di un’imponente frana una voragine sulla strada principale.

“È una situazione pesante e significativa, abbiamo un’intera frazione che è chiusa dalla transitabilità della strada. Abbiamo affrontato dopo le verifiche tecniche approcciato il possibile intervento da mettere in atto, consentendo un transito alternativo in alcune fasce orarie ai cittadini” spiega il sindaco di Quiliano Nicola Isetta.

La strada comunale in località “Quattro Strade” e località Vaccamorta”, sarà aperta al transito per i soli residenti la mattina dalle ore 06.00 alle ore 08.00 e la sera dalle ore 18.00 alle ore 20.00.

La strada rimarrà comunque chiusa in caso di pioggia o allerta meteo gialla/arancione/rossa e qualora durante le operazioni si ravvisassero condizioni di non completa sicurezza.

“Un intervento gravoso insieme a tutti gli altri, oltre ai Tecci anche alla Faia. Si sta evidenziando una serie di interventi, una prima stima sommaria si attesta su 2 milioni e 300mila euro di danni” continua il primo cittadino.

A Roviasca effettueranno interventi a monte per alleggerire il corpo franoso e successivamente intervenire con misure a valle per garantire la sicurezza.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium