/ Eventi

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 03 dicembre 2019, 07:32

Albissola, il 6 dicembre inaugurazione della mostra 'I presepi dei ceramisti'

Alle ore 18 presso la Fornace Alba Docilia

Albissola, il 6 dicembre inaugurazione della mostra 'I presepi dei ceramisti'

Dicembre, tempo di presepi. Anche quest’anno non avrebbe potuto esserci scelta differente alla Fornace Alba Docilia di via Stefano Grosso, nel centro storico di Albissola Marina, che già ospita un’esposizione permanente di Macachi, le tradizionali statuine albisolesi. Da venerdì 6 dicembre 2019 (inaugurazione alle ore 18) a domenica 12 gennaio 2020, protagonisti sono i ceramisti del territorio, ognuno chiamato a dare la propria interpretazione del tema Natività.

A cura dell’Associazione ‘Macachi lab’, la mostra si intitola ‘I presepi dei ceramisti’: vi hanno aderito una ventina di artisti e artigiani. Le loro opere si fondano sulle sensibilità personali, fuori dagli schemi dei Macachi, statuine che nascono da uno stampo, sono rifinite a mano e, dopo una sola cottura, sono dipinte a freddo con colori ricavati dalle ‘terre’. Uno spazio particolare è dedicato a un tradizionale presepe ligure, allestito da Luciana Scarone (che espone anche la rielaborazione della fornace di Monte Moro, sulla strada di Cadibona) e alle interpretazioni della Figurinaia a Pozzo Garitta, realizzate da partecipanti al corso presepi della Scuola comunale di ceramica di Albisola Superiore nel settembre scorso a Masterceramist, iniziativa di ‘The Old School’ e ‘U vascellu’.

Ma neppure quest’anno i Macachi faranno da comprimari. A parte la mostra permanente, è il libro ‘Il nostro presepe – Macachi e dintorni’ ad avere un ruolo di primo piano in vista del Natale. Un anno di lavoro, 200 pagine, oltre 90 persone coinvolte come autori, edito da De Ferrari di Genova, il libro è nato all’interno dei corsi Unitre albisolesi. Negli 11 capitoli c’è la storia dei Macachi e, in particolare, quella del presepe e delle figurinaie,che sono state e sono ancora le artefici di questa tradizione, viva da oltre 200 anni. Un capitolo è dedicato ai personaggi, dai protagonisti della Natività a Gelindo e Gelinda, ai Re Magi; un altro agli allestimenti nelle case; un altro ancora a quello che c’è da vedere in chiese e musei del territorio nel periodo natalizio. Un capitolo è stato riservato alle emozioni e alle sensazioni davanti al presepe.

Sabato 14 dicembre (inizio ore 17) si parlerà del libro all’interno della Festa del presepe che prevede, fra l’altro, l’esibizione del gruppo ‘Inuetta’: saranno recitate poesie in dialetto e letti brani tratti dal libro. Le presentazioni saranno tantissime nel mese di dicembre. Per restare a questo week, dopo l’inaugurazione della mostra in Fornace venerdì 6 dicembre, appuntamenti nel centro storico di Albisola Superiore, sabato 7, e alla Fiera di Natale, mercatino in piazza del Comune ad Albissola Marina, domenica 8.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium