/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 06 dicembre 2019, 15:26

Il gruppo consiliare "Per Finale": "Vogliamo chiarimenti sugli scarichi fognari in mare"

La capogruppo Cileto: "Segnalazione ricevuta dai surfisti, che si sono trovati a nuotare nel mare inquinato"

Il gruppo consiliare "Per Finale": "Vogliamo chiarimenti sugli scarichi fognari in mare"

Tiziana Cileto, consigliere capogruppo dello schieramento Per Finale, solleva un interrogativo di ordine ambientale: "Dal 2 Settembre ad oggi gli scarichi fognari fra Finale e Vado invece di essere depurati dal consorzio di Savona vengono scaricati in mare. Il consorzio non ha ancora comunicato quando ripristinerà il servizio. Il 5 Settembre, dopo soli tre giorni dalla sospensione del servizio, Arpal ha effettuato l'ultimo controllo sulla qualità delle acque (che già mostrava una risalita nel numero di colibatteri). Dal 5 Settembre quindi nonostante tutti i liquami vengano sversati in mare non vengono più effettuati controlli sulla balneabilità delle acque.

Il gruppo perFinale ha scoperto il problema su segnalazione dei surfisti che si sono trovati a nuotare in un mare chiaramente inquinato. Interrogando il Sindaco durante il Consiglio Comunale del 20 Novembre abbiamo avuto conferma del problema".

Prosegue Cileto: "E' bene sottolineare che si tratta di una vicenda molto grave. In primo luogo perchè ha messo e mette a rischio la balneabilità delle acque e quindi la salute dei cittadini. Inoltre trattandosi di un servizio molto costo pagato dall'utente alla fonte sulla bolletta dell'acqua, finora è stato riscosso anche se di fatto il servizio non è stato erogato.
In altre parole i cittadini hanno fatto il bagno in acque non controllate, dove venivano scaricati i reflui fognari e hanno pure dovuto pagare la depurazione.

Riteniamo indispensabile: rispristinare i controlli Arpal sulla balneabilità delle acque, al fine di garantire la salute dei cittadini e negoziare con il consorzio una spospensione della tassa di scopo per il periodo sospensione del servizio".

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium