/ Savona

Savona | 06 dicembre 2019, 11:45

Assegnati a 64 studenti liguri i sussidi allo studio della Società Nazionale di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo

A Genova e Savona si terranno le cerimonie di premiazione

Assegnati a 64 studenti liguri i sussidi allo studio della Società Nazionale di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo

Organizzate dal Consiglio Regionale della Liguria della SNMS Cesare Pozzo, si svolgeranno a Genova il 14 dicembre p.v. alle ore 15.00, presso l’Università degli studi di Genova - aula Meridiana - Via Balbi, 5, ed a Savona il 21 dicembre p.v. presso il Punto Soci Coop “Il Gabbiano”, corso A. Ricci 3, le cerimonie per la consegna dei “Sussidi allo studio 2018/19” assegnati ai soci e ai figli dei soci della Società Nazionale di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo, la più grande Mutua italiana e associazione senza fini di lucro. Le manifestazioni hanno il Patrocinio della Regione Liguria, del Comune di Genova e dell’ Università degli studi di Genova.

In Liguria saranno consegnati complessivamente 64 sussidi allo studio così ripartiti: 10 agli alunni che hanno conseguito la licenza elementare, 14 a quelli della scuola media inferiore, 9 agli studenti che hanno conseguito la maturità e 31 ai laureati in diverse discipline, per un impegno economico di euro 9960,00. La consegna dei sussidi sarà preceduta da un approfondimento sul tema del Mutuo Soccorso in Italia e dalla premiazione dei Soci che hanno maturato oltre 40 anni di iscrizione alla Cesare Pozzo. Sono state invitate varie Autorità regionali, comunali, rappresentanti del mondo accademico, di Legacoop Liguria e Dirigenti di Associazioni liguri operanti nel non profit.

La Società Nazionale di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo, con i suoi 150 mila soci e con l’esperienza accumulata dal 1877, è la più grande tra le realtà italiane che operano nel campo della mutualità integrativa sanitaria. Comprendendo anche i familiari dei soci il Sodalizio assiste complessivamente circa 500.000 persone in tutta Italia. La sua sede storica è a Milano ma la Società è presente in tutte le regioni con 19 sedi regionali e numerosi altri sportelli in varie località italiane. Questa struttura capillare  permette di avere un rapporto quasi diretto e personale con i soci. Aperta a tutti, solida ed affidabile, Cesare Pozzo gestisce con efficienza e trasparenza i contributi versati dai soci. In Liguria la sede regionale è a Genova in Via De Amicis 6/2, mentre i presidi territoriali si trovano in tutte le provincie. Cesare Pozzo non ha fini di lucro: grazie alla stabilità economica raggiunta può oggi offrire, a costi molto vantaggiosi, una vasta gamma di soluzioni, servizi e forme di assistenza in grado di alleggerire il peso delle spese sanitarie di tutta la famiglia.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium