/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 09 dicembre 2019, 12:41

Trentennale convenzione Onu sui diritti del fanciullo: i Consigli comunali dei ragazzi riuniti in Regione

Il vicepresidente Viale: "I ragazzi portano idee, sta a noi adulti recepirle"

Trentennale convenzione Onu sui diritti del fanciullo: i Consigli comunali dei ragazzi riuniti in Regione

"Oggi il Consiglio regionale si è trasformato in un grande laboratorio di idee grazie ai giovani dei consigli comunali ragazzi della Liguria. Rispetto dei minori, dell'ambiente naturale e del buon vivere comune nei limiti dell'educazione civica sono stati i temi proposti dai ragazzi. Un segno che sono argomenti che stanno loro a cuore". Così il vice presidente della Giunta e assessore regionale alla sanità Sonia Viale commenta l'incontro di oggi, in consiglio regionale, coi rappresentanti dei CCR della Liguria. Un evento organizzato in collaborazione con Unicef, anche per celebrare i 30 anni della convenzione ONU sui diritti del fanciullo.

Durante la mattinata i ragazzi hanno presentato una legge di iniziativa popolare "Per una Liguria amica dei bambini e libera dalla plastica".

"È necessario da parte di noi adulti recepire queste istanze e riscoprire la freschezza di pensiero grazie alle idee portate da questi ragazzi" conclude il vice presidente Viale. 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium