/ Eventi

Eventi | 09 dicembre 2019, 11:40

Savona, doppio incontro con lo scrittore Michele Serra

Domani, martedì 10 dicembre, presentazione del romanzo "Le cose che bruciano" e spettacolo teatrale "L'Amaca di domani"

Foto comunicato stampa

Foto comunicato stampa

Martedì 10 dicembre alle ore 17,30 presso la Sala Rossa del comune di Savona, incontro con lo scrittore Michele Serra e presentazione del romanzo "Le cose che bruciano” (Feltrinelli editore). Introduce l'attore e scrittore per l'infanzia Giorgio Scaramuzzino. A cura della Libreria Ubik. Alla sera alle ore 21 spettacolo "L'Amaca di domani" al Teatro Chiabrera.

Con il suo irresistibile personaggio, polemico, attaccabrighe, arrogante, eppure alla continua ricerca di una possibile riconciliazione, Michele Serra (giornalista, scrittore, co-autore della trasmissione "Che tempo che fa”, collaboratore di tanti artisti come Albanese, Bisio, Milva, Celentano, Morandi, Littizzetto) dà forma allo spirito dei tempi, facendone emergere la rabbia, l’inconcludenza, la comica mediocrità. Ma anche le piccole illuminazioni che salvano la vita.Furibondo per la bocciatura di un suo brillante progetto di legge, Attilio abbandona la carriera politica e si ritira in montagna, tra boschi e trattori. Condivide le sue giornate con la piccola comunità agreste che lo circonda: la vita all’aperto è la sua guarigione.

Ma i ricordi incombono. Hanno la forma immateriale dei rapporti personali irrisolti, delle parole sprecate in televisione, delle occasioni perdute quando viveva in società. E hanno l’ingombro fisico degli oggetti che il passato ha accumulato attorno a lui. Casse e casse di libri, lettere, fotografie, documenti, mobili tarlati, cianfrusaglie.

Vorrebbe liberarsi di quelle cataste e comincia a progettare roghi, per ridurre in cenere il lascito minaccioso delle vite altrui. Sogna leggerezza, un cammino più spedito, più libero, sollevato dal ricatto della memoria. Fatalmente, brucerà quello che non avrebbe dovuto bruciare, in un finale di partita segnato dal classico colpo di scena.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie di Imperia e Golfo Dianese

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium