/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 10 dicembre 2019, 14:40

Torna "Aspettando il Natale... a Leca": una giornata di svago con nel cuore il recupero delle aree parrocchiali

Il sogno del rione si chiama "Progetto Leuca 2020": una riqualificazione delle aree parrocchiali con la realizzazione di nuovi spazi inclusivi e multifunzionali

immagine di repertorio del "Progetto Leuca"

immagine di repertorio del "Progetto Leuca"

Giunge alla sua quinta edizione “Aspettando il Natale…. a Leca”, che quest'anno si svolgerà domenica 15 dicembre. L’evento è organizzato dalla Parrocchia N.S.Assunta con il sostegno di tutta la comunità, i commercianti della frazione e numerosissimi sponsor locali: esso rappresenterà un occasione di svago e divertimento completamente gratuita, ma anche un momento di pura solidarietà.

Come è ormai consuetudine, la festa si svolgerà in via al Piemonte nel tratto compreso tra P.zza del Popolo e via all’Argine che sarà resa pedonale. Il centro del paese si trasformerà in un “punto merenda-quasi-cena” mentre le due piazze e il parco diventeranno fattoria e luna park.

Raccontano gli organizzatori: "Questo si è potuto realizzare anche grazie alla generosità di numerose aziende e privati cittadini che hanno contributo economicamente alla riuscita della manifestazione. Siamo pronti a ripetere l’esperimento con il nostro ambizioso obbiettivo: un paese più accogliente e un parco giochi attrezzato.

Il “PROGETTO LEUCA 2020” vuole rappresentare un percorso di recupero funzionale, dalle positive ricadute sociali, dell’area di proprietà della Parrocchia. In particolare, l’installazione di aree giochi inclusive, palestre all’aperto e la trasformazione del vecchio campo da tennis in una superficie multifunzionale. Per fare tutto ciò occorrono impegno e sopratutto risorse, che stiamo cercando da chiunque creda e voglia sostenere una tale iniziativa.

Nel frattempo, tutto e' pronto per domenica: giochi della tradizione, circo, gonfiabili, trampolieri, truccabimbi, animali della fattoria, musica e magici spettacoli vi aspettano per le vie del paese. Noi ci crediamo davvero, ma abbiamo bisogno di tutti voi per raggiungere il nostro obiettivo: un paese più curato, un parco giochi inclusivo..adatto a tutti, uno spazio dove giocare, conoscersi, divertirsi o leggere un bel libro all'ombra di una splendida pineta".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium