/ Attualità

Attualità | 12 dicembre 2019, 13:00

Da Zio Pesce a Savona una cucina dove il pescato è a tutto tondo

Nel ristorante-pizzeria presente nella Darsena di Savona si può apprezzare pesce di qualità per tutti i gusti

Da Zio Pesce a Savona una cucina dove il pescato è a tutto tondo

Un ristorante che rispecchia l’interno di una nave e il pesce come vero punto di forza.

Da “Zio Pesce” in via Antonio Baglietto nella Darsena del porto di Savona, il pescato è al centro di un menù realizzato a regola d’arte dal titolare Andrea Colombo, storico ristoratore che ha nel suo passato la conduzione insieme alla sua famiglia, dei Bagni Colombo e di altre 22 attività nel savonese tra le quali le più note l’ex Jubamboo, L’Ultima Spiaggia a Albisola, il Birrò e la Taverna del Navigatore Telematico oltre alla gestione dei diversi festival in spiaggia organizzati in riviera.

Dal 18 dicembre del 2015 si può apprezzare una cucina prevalentemente di pesce, estesa alla pizzeria con pizze gourmet con impasto al nero di seppia o farina multicereali, condite con il pesce.

Nel menù ogni due giorni vengono aggiunti piatti legati al pescato del giorno o del mese in base alla stagionalità.

I prodotti sono fatti in casa, artigianali, come la pasta, le trenette e gli scialatelli.

Cominciando dagli antipasti, il polpo ubriaco, cotto nel vino rosso, è la specialità della casa, particolari anche i carpacci e gli affumicati.

Tra i primi si possono trovare gli gnocchetti, i ravioli di pesce, le trenette alle vongole con pesto di pistacchio e i tagliolini. Per quanto riguarda i secondi piatti la portata principe è l’abbondante grigliata di pesce che mette insieme diversi tipi di pescato come lo spada, il tonno, il branzino, i calamari, i gamberoni, gli scampi, le cozze e le vongole. Che serviti su una pietra calda consentono al pesce di rimanere caldo e gustoso.

Un vero e proprio trionfo di pesce fatto in tutti i modi dai piatti tradizionali fino alla zuppa di pesce, agli spadellati con l’acciuga fresca, le acciughe marinate e sott’olio.

Vengono soddisfatte naturalmente l’esigenze degli amanti dei piatti di terra con il tagliere di salumi con focaccine calde, il pansotto ai sughi di noce, le trofie al pesto fatte alla genovese e i fagiolini saltati.

Non può mancare una grande quantità di piatti senza glutine, come ad esempio la pasta per i celiaci.

Molto ampia la scelta sui dolci, tutti rigorosamente fatti in casa e il più apprezzato è il soufflé di cioccolato con cuore caldo.

La carta dei vini offre una notevole scelta grazie a una cantina particolarmente rifornita di ottimi vini liguri come il Vermentino del collo di Luni oltre a tutti i vini di punta di tutte le regioni, soprattutto sui bianchi. Speciali le birre artigianali di Sassello, El Issor.

Il menù è alla carta, nel quale subentra il pescato fresco e il piatto del giorno. Si paga il coperto.

Sono presenti d’inverno le cene a tema come “La notte dell’acciuga” e “A cena con la cozza” e d’estate, nel dehor esterno, si può cenare ascoltando il venerdì sera la musica dal vivo.

Lo chef ha consigliato ai nostri lettori due piatti:

Gnocchetti fatti in casa con gli scampi

Capasanta gratinata con la crema di asparagi e lo scialatello con l’astice fresco

Aperti tutti i giorni, tranne il martedì, dalle 12 alle 15 e dalle 18.30 alle 23. Dispone di un sito internet www.ziopesce.eu, della pagina Facebook “Zio Pesce Ristorante Pizzeria” e il profilo Instagram ziopesce.savona. E’ presente anche il servizio Deliveroo. Per ulteriori informazioni e prenotazioni potete contattare il numero 3933304614
















Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium