/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 15 dicembre 2019, 12:05

Verso le Regionali 2020, 150 amministratori da tutta la Liguria ad Imperia per un pranzo con Claudio Scajola

Per il sindaco di Imperia erano presenti 35 sindaci della riviera dei fiori ed alcune personalità del panorama politico amministrativo extraprovinciale imperiese, come il primo cittadino di Savona, Ilaria Caprioglio e l’ex assessore genovese Giancarlo Vinacci ed il vicesindaco (supplente al Sindaco) di Alassio, Angelo Galtieri.

Verso le Regionali 2020, 150 amministratori da tutta la Liguria ad Imperia per un pranzo con Claudio Scajola

Regionali 2020, si inizia a muovere qualcosa su Imperia? Ieri, il sindaco Claudio Scajola ha dato appuntamento ai 'fedelissimi' ed agli amici amministratori non solo delle provincia di Imperia ma anche di Savona e Genova, per quello che voleva essere principalmente un pranzo di auguri in vista di Natale. Oltre 150 i commensali del primo cittadino imperiese, con ben 35 sindaci della riviera dei fiori ed alcune personalità del panorama politico amministrativo extraprovinciale imperiese, come il primo cittadino di Savona, Ilaria Caprioglio e l’ex assessore genovese Giancarlo Vinacci ed il vicesindaco (supplente al Sindaco) di Alassio, Angelo Galtieri.

A fare gli onori di casa ci ha pensato Claudio Scajola. Molti si aspettavano che potesse sciogliere le riserve in vista della partita per le Regionali del prossimo anno ma davanti al mondo della politica ligure il primo cittadino imperiese ha detto che ‘… ci sarà tempo di decidere’ e che ‘… bisogna aspettare che tutti gli schieramenti scendano in campo’. In chiave futura, è stata sottolineata l’urgenza di avere proposte che prendano concretamente in considerazione tutto il territorio ligure e non solo alcune aree, escludendone altre.

“Gli auguri di Natale al Cascin dall'amico Gianni Massa, insieme a tantissimi sindaci e amministratori, da Ilaria Caprioglio a Giancarlo Vinacci a molti altri ancora delle province di Imperia e Savona, per rimarcare come stare uniti ci faccia sentire una comunità più forte. Una comunità che sappia dare voce a questo territorio: non servono selfie e passerelle ma attenzione e atti concreti. È in questa direzione che ci siamo sempre mossi, in questa direzione intendiamo continuare a muoverci” - ha scritto Claudio Scajola, sulla sua pagina Facebook.

Il pranzo si è chiuso con un ‘arrivederci al 2020'. Il sindaco di Imperia ha rinnovato l’invito ai presenti a riunirsi nuovamente a gennaio. Tra poco più di un mese il quadro politico per le prossime regionali potrebbe già essere più definito.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium