/ Albenganese

Albenganese | 15 dicembre 2019, 10:47

Nonni e nipoti insieme a Villanova d'Albenga per realizzare insieme il presepe più bello

Il concorso indetto dalla Comune e dalla Biblioteca Civica per favorire il dialogo fra generazioni e la valorizzazione della tradizione

immagine di repertorio

immagine di repertorio

Nonni e nipoti insieme al lavoro per realizzare un presepe tradizionale. E’ il senso del Concorso “Presepiando” indetto dal Comune di Villanova d’Albenga con il Sistema Bibliotecario Intercomunale delle Valli Ingaune e in collaborazione con la Parrocchia di Santo Stefano in Villanova d’Albenga, allo scopo di rimettere al centro i valori della tradizione attraverso il rapporto diretto fra generazioni diverse.

"L'obiettivo è valorizzare il Presepe e fare in modo che i giovani possano imparare direttamente dai loro nonni o dagli anziani del paese questa tradizione antica" spiega il Sindaco Pietro Balestra.

Requisito fondamentale per la partecipazione è, infatti, che il presepe sia realizzato congiuntamente da ragazzi di età fino ai 17 anni insieme ad adulti dai 60 anni in su.

C’è tempo fino al 17 dicembre per presentare la propria opera che sarà esposta presso la Biblioteca civica di Villanova d’Albenga fino al 21 dicembre 2019. Successivamente le tre opere vincitrici saranno esposte nel corso del periodo natalizio nella parrocchia di Santo Stefano.

Il presepe o le rappresentazioni semplificate della Natività di Gesù Cristo potranno essere realizzati in qualsivoglia forma quale: manufatto, testo, immagine o serie di immagini, video.

Sono previste due categorie di concorso distinte per età: fino ai 10 anni compiuti, categoria adulto/bambino e a partire dagli 11 anni categoria adulto/ragazzo.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium