/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 11 gennaio 2020, 09:00

Ato unico per i rifiuti, il Pd di Cairo attacca: "Una sconfitta per la giunta Lambertini"

"Bocciata la proposta che prevedeva di creare un sub-ambito specifico per la Val Bormida con 20 comuni e Cairo capofila"

Ato unico per i rifiuti, il Pd di Cairo attacca: "Una sconfitta per la giunta Lambertini"

"Gestione integrata del servizio rifiuti. La provincia savonese avrà un Ato unico. Bocciata la proposta che prevedeva di creare un sub-ambito specifico per la Val Bormida con 20 comuni e Cairo capofila" commenta in una nota il circolo Pd di Cairo Montenotte. 

"Tale idea ha ottenuto 17 preferenze, mentre quella di Varazze che prevedeva l’assetto dell’Ato unico nella governance dei rifiuti, con dentro 65 comuni, ovvero sia con l’Ato del ponente da Laigueglia fino a Borgio Verezzi, sia da Finale a Varazze con la Val Bormida compreso, è passata ottenendo 29 voti".

"Questo esito dimostra la debolezza politica del sindaco Paolo Lambertini e della sua giunta. Una sconfitta che pesa come un macigno e che fa uscire la giunta cairese parecchio indebolita e spaccata visto che l'assessore all'Urbanistica e all'Edilizia Privata Ilaria Piemontesi ha votato contro alla proposta presentata dal suo sindaco". 

"Senza dimenticare il fatto che la creazione di un ambito specifico per la Val Bormida avrebbe fatto alzare le tariffe di tutti i residenti. Questo perché la valle, essendo sprovvista di sistemi e siti ambientali idonei, avrebbe dovuto smaltire i rifiuti altrove, con la conseguente lievitazione dei costi" concludono dal Pd cairese. 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium