/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 22 gennaio 2020, 07:49

Albenga, il 24 gennaio la conferenza "Giovanni Giolitti–Statista della nuova Italia o ministro della malavita?"

Con inizio alle ore 17.30 presso la biblioteca civica

Albenga, il 24 gennaio la conferenza "Giovanni Giolitti–Statista della nuova Italia o ministro della malavita?"

Proseguono le conferenze della rassegna “Il doppio” organizzata dal Centro Pannunzio e dal DLF di Albenga. Venerdì 24 gennaio, alle ore 17,30, presso la biblioteca civica di Albenga in via Roma, il Prof. Pier Franco Quaglieni tratterà il seguente tema: “Giovanni Giolitti – Statista della nuova Italia o ministro della malavita?“.  

Quaglieni, storico contemporaneista, che ha studiato Giolitti, il giolittismo e l’età liberale, traccerà un bilancio sui primi vent’anni del secolo scorso in cui lo statista si rivelò sopravvissuto al suo tempo perché la Grande Guerra aveva ormai cambiato il volto del nostro Paese.

Dice il Prof. Quaglieni: “Cent’anni fa ebbe inizio l’ultimo governo presieduto da Giovanni Giolitti che concluse l’età giolittiana e segnò la crisi dello Stato liberale (causata dal suffragio universale e dalla proporzionale del 1919) e l’insorgere di una vera guerra civile tra socialisti e fascisti che culminerà nella marcia su Roma. Questo anniversario invita a tracciare un bilancio sulle riforme di Giolitti, ma anche sui suoi errori e i suoi limiti che porteranno Salvemini a definirlo Ministro della malavita".

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium