/ Pietrese

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Pietrese | 23 gennaio 2020, 17:51

Pietra Ligure celebra il "Giorno della Memoria" con due eventi al cinema teatro Moretti

Venerdi 24 rappresentazione teatrale “Il diritto di esistere - L’umanità negata” e lunedi’ 27 il concerto della filarmonica Moretti “...Per non dimenticare”

Pietra Ligure celebra il "Giorno della Memoria" con due eventi al cinema teatro Moretti

Il 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, è dal 2000 il “Giorno della memoria”, istituito con la legge n. 211 del 20 luglio 2000 per ricordare, come cita l’art. 1, “La Shoah, lo sterminio del popolo ebraico, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonchè coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati”.

Il Comune di Pietra Ligure rinnova l’impegno della memoria con due iniziative al Cinema Teatro Moretti, due momenti di condivisione pensati per ricordare e “allenare” insieme uno sguardo consapevole del passato e responsabile del futuro, cui tutta la cittadinanza è invitata a partecipare: venerdì 24 gennaio, alle ore 9.30, la rappresentazione teatrale “Il diritto di esistere - l’umanità negata”, particolarmente rivolto agli alunni delle scuole dell’Istituto Comprensivo pietrese e lunedì 27 gennaio, alle ore 21.00, il concerto-evento della Filarmonica “G. Moretti” “...Per non dimenticare”. 

Il concerto-evento della Filarmonica G. Moretti "...Per non dimenticare”, con la preziosa partecipazione della corale dell’Accademia Musico-Vocale Ingaunia “Egidio Marcelli”, sarà l’occasione per un viaggio/racconto tra le musiche di Verdi ma anche “Schlindler’s List” e “La vita è bella” come delle note legate alla Liberazione e le foto d’archivio della Pietra Ligure segnata dalla tragedia della guerra, onorando e ricordando, con particolare commozione, quei pietresi che hanno vissuto sulla loro pelle la deportazione nei campi di concentramento tedeschi e che, per la maggior parte, da quell’orrore non hanno più fatto ritorno.

“Il diritto di esistere - L’umanità negata”, organizzato dall’Associazione “Pietra Filosofale”, ideato da Paola Lotti, che dalla Shoa è stata personalmente toccata, in collaborazione con il marito Giorgio Fandella e che vedrà la partecipazione straordinaria di Daniele La Corte, metterà in scena “quadri” simbolici e letture incisive per sensibilizzare, soprattutto le giovani generazioni, sul tema dell’odio razziale e della diversità in generale.

 “Sono stato due volte ad Auschwitz-Birkenau, nel 2017 come consigliere regionale e a febbraio dell’anno scorso come Vice presidente del Consiglio Regionale Assemblea legislativa della Liguria" commenta il Sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi.

"Per due volte ho accompagnato gli studenti delle scuole superiori liguri nel viaggio che ogni anno Regione Liguria riserva ai vincitori del concorso regionale '27 gennaio: Giorno della Memoria' – continua il Sindaco - Ognuno di noi conosce a quale e quanta aberrazione abbia condotto la Shoah, ma visitare, entrare, toccare con mano, vedere con i propri occhi e respirare in quei i luoghi è stata un’esperienza personale profondamente toccante, quanto intima e umana.

"Lo considero un privilegio, un onore e certamente una grande responsabilità – prosegue De Vincenzi - E penso che sia un viaggio che ognuno di noi debba compiere almeno una volta nella vita, per non dimenticare, per non lasciar cadere nell’oblio quei nomi e quei volti e per riflettere sui valori della fratellanza, della solidarietà e della tolleranza che, come ribadito dal Presidente emerito Giorgio Napolitano all’atto dell’istituzione della Giornata della Memoria, sono “valori di civiltà e umanità senza frontiere di luogo e di tempo” e costituiscono le fondamenta su cui poggia la nostra Carta costituzionale e quindi la nostra Repubblica democratica" conclude il Sindaco.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium