/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 25 gennaio 2020, 09:46

Quiliano celebra il "Giorno della Memoria", il sindaco Isetta: "Occasione per riflettere su quanto accaduto"

Convocato per lunedì 27 gennaio il Consiglio comunale

Quiliano celebra il "Giorno della Memoria", il sindaco Isetta: "Occasione per riflettere su quanto accaduto"

La Repubblica Italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”.

Per l’occasione, il sindaco di Quiliano Nicola Isetta ha convocato per lo stesso giorno alle ore 17,30 presso la Sala Consiliare – Piazza Costituzione- il Consiglio comunale di Quiliano aperto al pubblico, con la partecipazione del Consiglio comunale dei Ragazzi.

"Si tratterà di un momento di celebrazione istituzionale, con il coinvolgimento delle diverse Rappresentanze Istituzionali della nostra Comunità, delle giovani generazioni e delle Associazioni facenti parte della Consulta dell’Associazionismo e del volontariato - spiega il primo cittadino Isetta - Sarà questa un'occasione per riflettere su quanto è accaduto al popolo ebraico e ai deportati militari e politici italiani nei campi nazisti in modo da conservare nel futuro dell’Italia la memoria di un tragico ed oscuro periodo della storia del nostro Paese e in Europa, e affinchè simili eventi non possano mai più accadere. La seduta sarà pubblica ed è invitata la cittadinanza a partecipare".

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium