/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 12 febbraio 2020, 18:10

Funivie, incontro in Unione Industriali, attesa per l'emendamento del Milleproroghe: "L'azienda deve mantenere i posti di lavoro e la Regione deve fare presto"

Attesa per l'avvio degli ammortizzatori sociali per gli 87 lavoratori dello stabilimento savonese

Funivie, incontro in Unione Industriali, attesa per l'emendamento del Milleproroghe: "L'azienda deve mantenere i posti di lavoro e la Regione deve fare presto"

L'azienda deve mantenere sul posto di lavoro più dipendenti possibili a lavorare e la Regione, quando ci saranno le possibilità, deve fare in fretta a fornire la cassa integrazione.

Queste le richieste dei sindacati nell'incontro di questa mattina in Unione Industriali a Savona in merito alla crisi di Funivie, alla quale ha partecipato l'azienda e le rsu.

Venerdì a Roma, in un confronto tra l'Inps e il Comitato esecutivo del Fondo Autoferrotranvieri, erano state deliberate le cinquemila ore di supporto al reddito, circa 20 giorni per gli 87 lavoratori che però si concluderanno i primi di marzo. I lavoratori nel frattempo hanno esaurito anche il monte ferie e il tempo stringe.

Il testo dell'emendamento per l'assegnazione a Regione Liguria di 4 milioni di euro per il ripristino degli impianti dovrebbe essere inserito nel decreto "Milleproroghe", a quel punto il commissario dell'emergenza, ovvero il presidente Toti, potrà utilizzare parte dei 20 milioni affidati all'area di crisi come ammortizzatori sociali. Ossigeno che dovrebbe arrivare, una volta tutto l'iter burocratico, entro il 28 febbraio.

"Dai primi di marzo all'apertura della cassa integrazione i lavoratori restano scoperti, si utilizzerebbero così le ferie del 2021, visto che quelle del 2020 sono già finite, ma non avendo lavorato non le hanno accumulate, sarebbe un problema in più" spiega Simone Turcotto, funzionario Filt Cgil. 

Intanto il prossimo venerdì 14 febbraio si svolgerà un'assemblea sindacale nella sala consiliare del comune di Cairo dalle 14.30 a Cairo Montenotte dove i sindacati incontreranno le rsu e i lavoratori.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium