/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 15 febbraio 2020, 19:30

Servizi Ambientali, la precisazione di Tino Amatiello (Filctem Cgil): "Lo sciopero non è a rischio, non ci sono sanzioni per il sindacato"

"Quanto previsto dalle normative è stato espletato in maniera precisa, alla presenza dell'azienda che ha sottoscritto come tutti il verbale di esito negativo del raffreddamento"

Servizi Ambientali, la precisazione di Tino Amatiello (Filctem Cgil): "Lo sciopero non è a rischio, non ci sono sanzioni per il sindacato"

"Lo sciopero non è a rischio e non ci sono sanzioni per il sindacato. Semplicemente la commissione ha richiesto alcune precisazioni relative ad un errore formale". Così Tino Amatiello, segretario della Filctem Cgil Savona, interviene sul tema delle possibili sanzioni ai danni delle organizzazioni sindacali in merito alla proclamazione dello sciopero del 18 febbraio alla Servizi Ambientali di Borghetto Santo Spirito (leggi QUI).

"La conciliazione è stata effettuata in data 7 febbraio, non siamo assolutamente fuori norma - precisa Amatiello - semplicemente la comunicazione a Roma del raffreddamento è arrivata in ritardo, ma non per colpa nostra. Quanto previsto dalle normative è stato espletato in maniera precisa, alla presenza dell'azienda che ha sottoscritto come tutti il verbale di esito negativo del raffreddamento: ciò significa che non è stato trovato un accordo".

"Per quanto riguarda la comunicazione dello sciopero, è vero che non era riportato l'indirizzo - aggiunge ancora il segretario della Filctem Cgil Savona - ma è stata comunque mandata all'azienda via PEC il 23 gennaio, quindi con un altro atto formale. Onde evitare problematiche, però, giovedì scorso (13 febbraio ndr) abbiamo provveduto a rimandare nuovamente la comunicazione all'azienda, che era già a conoscenza della dichiarazione di sciopero, come è stato richiesto. Non vi è perciò nessun presupposto per cui lo sciopero non venga effettuato o per cui vi siano sanzioni da parte della commissione. Lo sciopero è stato confermato per il 18 febbraio, le prime quattro ore di ogni turno".

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium