/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 15 febbraio 2020, 09:14

Rubava 100 litri di gasolio a Villanova d'Albenga: arrestato nella notte dai carabinieri (FOTO)

Operazione condotta dai carabinieri di Villanova e dal nucleo operativo e radiomobile. In mattinata l'udienza di convalida

Rubava 100 litri di gasolio a Villanova d'Albenga: arrestato nella notte dai carabinieri (FOTO)

Questa notte è stato arrestato dai carabinieri di Villanova d'Albenga insieme al nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Alassio un ladro di gasolio.

Secondo le prime informazioni l'autore sarebbe un uomo di nazionalità rumena, 32 anni, residente ad Albenga, già noto alle forze dell'ordine per altri reati e sottoposto fino a qualche settimana fa agli arresti domiciliari.

Le forse dell'ordine si sono accorte di questi particolari movimenti nella zona industriale ingauna e immediatamente hanno fermato l'uomo che stava rubando da un furgone in sosta 100 litri di gasolio.

Il mezzo parcheggiato è di una ditta di Vado Ligure, che nella mattinata odierna ha formalizzato la denuncia di furto.

Durante la perquisizione è stato trovato in possesso di grimaldelli ed oggetto di scasso ed è stato denunciato.

Questa mattina in Tribunale a Savona l'arresto è stato convalidato e il giudice, in ragione dei suoi plurimi precedenti penali, ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari. Pertanto, sarà accompagnato in caserma per la sottoposizione agli obblighi derivanti dalla misura e poi condotto, sempre a cura dei carabinieri della stazione di Villanova d Albenga, al domicilio per l'esecuzione.

I servizi di controllo del territorio, eseguiti giornalmente da tutte le stazioni dipendenti della Compagnia di Alassio, rinforzati nelle zone nevralgiche negli orari sensibili, vedranno la partecipazione attiva e costante del nucleo cinofili e dei colleghi del 15 NEC con i continui sorvoli dall’alto, in stretta sinergia con le pattuglie territoriali.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium