/ Attualità

Attualità | 18 febbraio 2020, 13:46

Lavori in corso a Pietra Ligure, il sindaco De Vincenzi: "Segnali precisi sulle intenzioni dell'amministrazione" (FOTO e VIDEO)

Illustrate le opere di restyling del paese, compreso il lungomare con la rivoluzione del senso unico: "Sono convinto che alla fine la gente si convincerà che la modifica porterà dei benefici al paese"

Lavori in corso a Pietra Ligure, il sindaco De Vincenzi: "Segnali precisi sulle intenzioni dell'amministrazione" (FOTO e VIDEO)

Pietra Ligure si rifà il look. Sono diversi infatti gli interventi che l'amministrazione comunale ha sta operando per un restyling del paese. In primis la riqualificazione del lungomare Bado, argomento "'caldo" tra i pietresi soprattutto per via del senso unico in direzione ponente (e l'inserimento di una pista ciclabile per accedere al centro proprio da ponente) che ha letteralmente rivoluzionato la viabilità cittadina. Di questo, ma non solo, ha parlato il sindaco Luigi De Vincenzi ai microfoni di Savonanews:

"Sono iniziati dopo le feste i lavori di via Bado, una riqualificazione che si attendeva da tempo - ha spiegato il primo cittadino - la parte della passeggiata a monte era completamente dissestata, non solo per la vetustà ma anche per il fatto che poi il punteruolo rosso ha dato il colpo sulle palme peggiorando ulteriormente la situazione. Un intervento che l'amministrazione intendeva fare subito, un intervento anche oneroso, per una parte realizzato con fondi privati e una parte con mezzi di bilancio, che darà una sistemazione definitiva ad una parte del nostro lungomare rendendolo certamente più bello e più appetibile per i turisti e per i cittadini".

"La reazione dei cittadini al senso unico? In presenza di ogni cambiamento ci sono delle lamentele e delle osservazioni - continua De Vincenzi - io credo che le cose vadano sperimentate. Quando abbiamo pedonalizzato via Matteotti, ormai 7-8 anni fa, c'erano state le stesse lamentele: la gente poi si è resa conto che col passare del tempo la cosa funzionava. Noi pensiamo che la passeggiata sia diventata troppo di scorrimento e poco di accesso e pensiamo che sulla passeggiata ci debba venire chi deve venire a Pietra e non chi deve transitare, chiaramente questo può creare anche un po' di disagi. Dovevamo farlo per forza nel corso dei lavori perché i lavori non si possono fare col doppio senso, useremo questo periodo per sperimentare tale soluzione. Certamente ce ne sarà fino a maggio e forse anche oltre per la sperimentazione, poi certamente valuteremo le cose migliori da fare: credo e ne sono convinto che alla fine la gente si convincerà che la modifica porterà dei benefici al paese".

La riqualificazione del lungomare non è l'unica attività sul quale sta operando il Comune, l'attenzione dei vertici di Palazzo Golli è infatti rivolta anche ai lavori sulla passeggiata di ponente e a quelli di via della Libertà:

"La passeggiata di Ponente per una parte è stata devastata dalla mareggiata dell'anno scorso, quindi stiamo mettendo a frutto quelli che sono stati i finanziamenti derivati dalle somme urgenze perché di fatto quella era stata - prosegue il sindaco pietrese - sono lavori importanti che stanno andando avanti celermente perché vogliamo ripresentarci alla stagione estiva con una passeggiata rimessa completamente a posto. Via della Libertà? Abbiamo cominciato i lavori perché era l'unica via che nei miei precedenti 10 anni di amministrazione non avevamo fatto, era un impegno che avevamo e lo abbiamo cominciato subito".

"Questi lavori mi pare siano segnali molto precisi su quella che è stata l'intenzione dell'amministrazione di andare velocemente, bene e di dare delle risposte subito" ha infine concluso Luigi De Vincenzi.

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium