/ Attualità

Attualità | 19 febbraio 2020, 11:30

Pietra Ligure, cambio nella gestione dei rifiuti: Egea ambiente Srl subentra ad Ata Spa (VIDEO)

Il sindaco De Vincenzi: "Pietra uno dei primi comuni 'ricicloni', cerchiamo di riprendere un discorso che non si era interrotto ma certamente affievolito"

Pietra Ligure, cambio nella gestione dei rifiuti: Egea ambiente Srl subentra ad Ata Spa (VIDEO)

Dallo scorso primo di febbraio a Pietra Ligure c'è un nuovo gestore del servizio rifiuti. Il 31 gennaio è infatti terminato il rapporto tra il Comune e Ata Spa, con Egea ambiente Srl (ex Stirano Srl) subentrata nella gestione dell'appalto.

"Dopo anni di servizio gestito da Ata, la ditta è cambiata - spiega Luigi De Vincenzi, sindaco di Pietra Ligure - si tratta dell'Egea, una multiservizi che occupa anche in questo settore. Sta portando le sue novità, tutti i mezzi nuovi e tutto quello che può essere il miglioramento del servizio". 

Egea ambiente Srl (nata dalla fusione tra la Stirano Srl e l'Azienda Langhe Monferrato Ambiente Srl) si occuperà dunque dei servizi di raccolta porta a porta dei rifiuti urbani, comprese tutte le frazioni differenziabili, del trasporto e del conferimento ad impianti autorizzati di recupero, del trattamento, dello smaltimento, nonché dello spazzamento stradale e della gestione del Centro Comunale di raccolta (Ecocentro).

"Pietra era stato un paese tra i primi ad aver iniziato un percorso virtuoso di raccolta differenziata essendo stato premiato come uno dei primi comuni 'ricicloni', cerchiamo di riprendere un discorso che non si era interrotto ma certamente affievolito. Vogliamo ripartire e andare avanti e soprattutto farlo con una ditta che ha messo a disposizione servizi e mezzi nuovi" ha chiosato infine De Vincenzi, commentando il cambio di gestione nel settore rifiuti.

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium